C'è grande curiosità per l'esordio di Grégory Hofmann coi Blue Jackets
C'è grande curiosità per l'esordio di Grégory Hofmann coi Blue Jackets (Keystone)

Riparte la NHL, con 32 squadre e 10 svizzeri

Da questa stagione c'è una franchigia in più, quella dei Seattle Kraken

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Sono ben dieci i giocatori svizzeri che, a partire da stanotte, saranno impegnati nel campionato di NHL. Un torneo, quello nordamericano, che cerca di tornare il più possibile alla normalità e, nel frattempo, si è allargato a 32 squadre (divise in otto Divisions) con l'inserimento dei Seattle Kraken. A suonare la carica, da grandi favoriti, ci sono i Tampa Bay Lightning, i quali andranno alla caccia di un terzo titolo consecutivo, puntando dunque ad un'impresa che non è però più stata realizzata ormai dagli anni Ottanta, quando si instaurò nell'hockey d'oltre Atlantico il dominio dei New York Islanders.

Tra i rossocrociati, come ben sappiamo ormai, vi sono alcuni che da tempo ricoprono un ruolo di assoluti protagonisti. Come Roman Josi, annoverato tra i migliori difensori al mondo e che con Nashville inizierà una 11a stagione e ancora una volta proverà l'assalto alla Stanley Cup. Ma le possibilità di trionfo per i Predators sembrano piuttosto limitate. Altra stella, pure capitano della sua franchigia come Josi, è l'attaccante di New Jersey Nico Hischier, primo rossocrociato ad essere scelto come numero uno del Draft. Un altro uomo dei Devils è poi lo zurighese Jonas Siegenthaler.

Ovviamente si vedranno sul ghiaccio anche Nino Niederreiter coi Carolina Hurricanes, Timo Meier coi San Jose Sharks, Kevin Fiala con la maglia dei Minnesota Wild, ma anche Pius Suter (Detroit Red Wings) e Philipp Kurashev (Chicago Blackhawks). Ma dalla nostre parti susciteranno grande interesse le prestazioni del ticinese d'adozione Grégory Hofmann, il quale dovrebbe fare il suo esordio venerdì coi Columbus Blue Jackets, una squadra che vede tra le proprie file l'altro elvetico Dean Kukan e il portiere lettone ex Lugano Elvis Merzlikins.

Condividi