Il difensore bianconero
Il difensore bianconero (rsi.ch)

"Se il gol non è mio, ci riproverò"

Dubbio nel Lugano, il 3-1 è di Sartori o di Hofmann?

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

L'importante è che la squadra vinca, non conta chi segna le reti. È quello che sentiamo dire sempre dai giocatori, ma oggi in casa bianconera si discute, simpaticamente e con il sorriso sulle labbra, se il gol del 3-1 è stato di Sartori, e sarebbe il suo primo in NL A, o di Hofmann.

"Io ho tirato - ha detto - il difensore numero 29 - poi se qualcuno ha toccato il disco fa niente, vuol dire che proverò a fare un altro gol domani sera!" L'attaccante numero 15 risponde invece di aver "sentito qualcosa, ma non so se l'impatto è stato con il puck o con il bastone di un avversario. Bisogna vedere le immagini, ma se è stato Sartori a segnare sono contento per lui perché si merita il primo gol in Serie A".

"Appena il coach ti dà un po' più di ghiaccio la fiducia sale ed è molto più facile scendere in pista e giocare" Riccardo Sartori

Riguardo alla partita, Hofmann ha sottolineato che "ancora una volta il Lugano è riuscito a giocare bene per 40 minuti, ma che poi il gol del Losanna in apertura di terzo periodo ha cambiato tutto. Bisogna assolutamente imparare a gestire meglio le partite quando si è davanti".

 
 
Condividi