Yehudi Menuhin
Yehudi Menuhin

Yehudi Menuhin

Il doc sul grande violinista e sul Festival di Gstaad, è su Play Suisse

Durante un viaggio in Europa, alla fine degli anni ‘50, il grande violinista statunitense naturalizzato svizzero, Yehudi Menuhin rimase talmente impressionato dallo splendido paesaggio dell'Oberland bernese, che decise di trasferirsi con la famiglia a Gstaad, fondando l’omonimo festival musicale. Grazie a rari filmati d'archivio, il regista Felice Zenoni ripercorre gli inizi di questa kermesse musicale, famosa in tutto il mondo.

Il film è la nuova versione, restaurata, del film "Menuhin - the Swiss Years". Commissionato dai figli di Menuhin in occasione del centesimo anniversario della nascita del violinista, è stato sostenuto da Memoriav e presenta, per la prima volta, estratti di concerti inediti del 1976.

Il documentario è disponibile su Play Suisse
(v.o. tedesco, sottotitoli: ted, fr, it)

Yehudi Menuhin - Das Shweizer Vermächtnis (SRF, 2006)
Regia: Felice Zenoni
Durata: 53'

Condividi

Correlati