Verso il voto...
Verso il voto... (tipress)

Il mal di pancia è cambiato

Quali erano un anno fa i problemi principali degli abitanti delle quattro città ticinesi? A Lugano, Bellinzona, Locarno e Mendrisio

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Un anno fa avevamo chiesto ai cittadini dei grandi nuclei ticinesi cosa si aspettavano dalle imminenti elezioni, poi annullate a causa della crisi pandemica. Cosa faceva venire loro il "mal di pancia" a casa loro?

 

Quello che emergeva era una discrepanza tra i temi trattati dai politici e quelle che erano le preoccupazioni reali della gente. Mentre i politici discutevano dell’aeroporto a Lugano, della gestione dei castelli a Bellinzona, della nuova SUPSI a Mendrisio o dell’ecoquartiere a Locarno, la gente delle quattro città era preoccupata per la poca animazione, il troppo traffico e i pochi parcheggi.

Questo era quello che succedeva un anno fa, ma la situazione pandemica ha cambiato le carte in tavola e ha fatto convergere le discussioni: politica e popolo sembrano volere entrambi la stessa cosa, ossia un ritorno alla normalità.

Marija Milanovic

Condividi