Il primo ministro spagnolo Pedro Sanchez (keystone)

Brexit incagliata su Gibilterra

Madrid esige un impegno scritto dalla Gran Bretagna in vista del vertice UE di domenica

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

La Spagna ha chiesto alla Gran Bretagna di impegnarsi “per iscritto” sulla questione di Gibilterra, prima che si apra il vertice UE previsto per domenica, dove i capi di Stato e di Governo europei dovranno siglare l'accordo di divorzio tra il Regno Unito e i 27 Stati membri. Lo ha detto venerdì il segretario di Stato spagnolo agli affari europei, Luis Marco Aguiriano.

Il capo del Governo spagnolo, Pedro Sanchez, aveva ribadito giovedì la sua minaccia di bloccare la Brexit a meno di ottenere un diritto di veto sui futuri negoziati concernenti lo status dell’enclave britannica. “Dopo la mia conversazione con la premier britannica, Theresa May, constato che le nostre posizioni restano distanti”, aveva twittato.

Un portavoce della May ha dichiarato che Londra non “intende riaprire l’accordo sul ritiro ma lavorerà con i Governi di Gibilterra e Madrid sulle nostre future relazioni”.

 
ATS/Bleff
Condividi