TiPress_367790.jpg
Tendine a Mendrisio Ti-Press
Momenti chiave
28.02.2020 ore 17:23
28.02.2020 ore 16:59
27.02.2020 ore 23:56
27.02.2020 ore 22:41
27.02.2020 ore 22:40
27.02.2020 ore 21:50
27.02.2020 ore 20:44
27.02.2020 ore 20:40
27.02.2020 ore 20:31
27.02.2020 ore 19:07
27.02.2020 ore 18:38
27.02.2020 ore 18:13
27.02.2020 ore 18:11
27.02.2020 ore 18:07
27.02.2020 ore 17:51
27.02.2020 ore 17:38
27.02.2020 ore 17:32
27.02.2020 ore 17:20
27.02.2020 ore 17:18
27.02.2020 ore 17:17
27.02.2020 ore 17:14
27.02.2020 ore 17:13
27.02.2020 ore 17:13
27.02.2020 ore 17:10
27.02.2020 ore 16:28
27.02.2020 ore 16:25
27.02.2020 ore 16:22
27.02.2020 ore 16:19
27.02.2020 ore 16:15
27.02.2020 ore 15:48
27.02.2020 ore 15:34
27.02.2020 ore 15:22
27.02.2020 ore 15:14
27.02.2020 ore 14:57
27.02.2020 ore 14:44
27.02.2020 ore 14:41
27.02.2020 ore 14:25
27.02.2020 ore 14:08
27.02.2020 ore 14:06
27.02.2020 ore 14:03
27.02.2020 ore 14:02
27.02.2020 ore 13:50
27.02.2020 ore 13:46
27.02.2020 ore 13:01
27.02.2020 ore 12:52
27.02.2020 ore 12:42
27.02.2020 ore 11:19
27.02.2020 ore 11:18
27.02.2020 ore 10:20
27.02.2020 ore 10:17
27.02.2020 ore 10:02
27.02.2020 ore 09:40
27.02.2020 ore 08:49
27.02.2020 ore 08:16
27.02.2020 ore 07:26
27.02.2020 ore 07:19

Coronavirus, gli aggiornamenti

Aumentano i casi in Svizzera, ammalati anche due bambini italiani nei Grigioni
giovedì 27 febbraio 2020 06:57

L’epidemia di coronavirus si estende ad altri paesi; un caso sospetto è stato segnalato in California, mentre la Francia teme un focolaio dopo che 18 persone sono risultate positive al virus della Covid-19. In Svizzera il bilancio intanto è salito a nove contagiati: non più solo il 70enne ricoverato alla clinica Moncucco, ora anche un 28enne ginevrino rientrato da Milano, un 26enne argoviese, una 30enne zurighese che fino a una settimana fa era anche lei nel capoluogo lombardo, due bambini italiani in vacanza nei Grigioni, due giovani di Basilea e un 49enne frontaliere francese nel canton Vaud. Nel caso zurighese e negli ultimi due basilesi, tuttavia, manca la conferma definitiva del laboratorio d riferimento a Ginevra.

Mercoledì le autorità ticinesi hanno deciso nuove misure precauzionali: annullamento dei carnevali, partite di hockey del weekend a porte chiuse e gite scolastiche annullate in marzo. Salvo nuove comunicazioni, le scuole riapriranno normalmente lunedì. Da oggi è attiva la Hotline ticinese - 0800 144 144 - per far fronte alle lunghe attese sulla linea della Confederazione (qui altre informazioni).

La cronaca della giornata di ieri

In Italia una collaboratrice di Regione Lombardia è stata infettata dal virus; lo stesso governatore Attilio Fontana si è messo in autoisolamento. Nella penisola sono oltre 500 i contagiati e 14 le persone decedute. Sul fronte cinese intanto si registra una diminuzione dei casi.

Alessandra Spataro, Stefano Pongan, Massimiliano Angeli e Fabio Dotti

28.02.2020 ore 17:23
Gli spettacoli al LAC vanno avanti

L’asticella di oltre 1’000 persone posta dal Consiglio federale non tocca il LAC di Lugano, dove questo numero non è raggiunto anche se per poco. Al contrario della mostra “Monet, Cézanne, Van Gogh...”, che è stata rinviata a maggio, sono dunque confermati tutti gli spettacoli in cartellone.

Roberto Badaracco, capo dicastero cultura sport ed eventi a Lugano: “Svolgeremo tutte le attività al LAC normalmente, perché la sala teatro arriva esattamente a 997 persone. Vogliamo anche dare un segnale, quello di non ripiegarci e di non avere paura, perché se annullassimo tutto oltre al danno economico daremmo un cattivo segnale verso la popolazione”.

28.02.2020 ore 16:59
Mostra al LAC rinviata a maggio

A Lugano è stata posticipata al 10 maggio l’inaugurazione dell’esposizione “Monet, Cézanne, Van Gogh...” con i capolavori della collezione Emil Bührle, mostra che avrebbe dovuto aprire i battenti a metà marzo al LAC.

27.02.2020 ore 23:56
Confermato caso in Abruzzo

Il secondo test eseguito dall’Istituto Spallanzani di Roma ha confermato la positività al Covid 19 del paziente brianzolo che era in villeggiatura a Roseto degli Abruzzi. L’uomo è ricoverato nel reparto di malattie infettive dell’ospedale di Teramo. Al momento, dunque, in Abruzzo si registra ufficialmente il primo caso. Lo comunica il Servizio Prevenzione e Tutela della Salute della Regione.

27.02.2020 ore 23:49
Due italiani positivi all'UAE Tour di ciclismo

Le autorità degli Emirati Arabi hanno individuato due persone positive al Coronavirus che fanno parte dello staff di una squadra partecipante all’UAE Tour di ciclismo: si tratta di due italiani. Adesso i test con i tamponi proseguiranno per individuare altri eventuali casi di positività. I due italiani lavorano per la UAE Emirates, la squadra del campione italiano su strada Davode Formolo e del vincitore della tappa odierna, Tadej Pogacar. Le autorità locali hanno deciso innanzitutto di blindare le squadre e tutta la carovana della corsa, giornalisti compresi, costretti a rimanere nei rispettivi alberghi nell’attesa di accertamenti.

27.02.2020 ore 22:59
Primo caso confermato nei Paesi Bassi

Un primo caso di coronavirus è stato confermato nei Paesi Bassi; si tratta di un uomo che aveva viaggiato di recente nel Nord Italia.

27.02.2020 ore 22:58
USA, scandalo sul ministero della sanità

I responsabili del ministero della sanita’ USA inviarono una decina di dipendenti senza alcun addestramento e senza alcuna protezione ad accogliere i primi americani evacuati da Wuhan, la citta’ cinese da cui e’ partita l’epidemia del coronavirus. L’episodio e’ contenuto in una denuncia presentata da un alto funzionario del dicastero che ha chiesto la protezione federale temendo rappresaglie da parte dell’amministrazione. Lo riporta il Washington Post, secondo cui la ‘talpa’, dopo aver sollevato con i superiori le sue preoccupazioni per i lavoratori coinvolti, e’ stata riassegnata ad altro incarico. Secondo i suoi legali le sarebbe anche stato detto di accettare la sua nuova posizione pena il licenziamento.

27.02.2020 ore 22:41
Primo caso confermato in Bretagna

Un primo caso di coronavirus è stato confermato in Bretagna. Il paziente è stato ricoverato a Brest.

27.02.2020 ore 22:40
Iran, 26 morti

L’ulimo bilancio fornito da Teheran parla di 254 casi di coronavirus nel Paese, con 26 vittime. Tra i morti anche il religioso iraniano Hadi Khosrowshahi, 81 anni, ex ambasciatore dell’Iran presso la Santa Sede.

27.02.2020 ore 22:38
Positivo danese era stato in Valmalenco

Il primo danese risultato positivo al Coronavirus è un turista che ha trascorso una settimana di vacanza sulla neve a Chiesa in Valmalenco (Sondrio). Si tratta di un giornalista di Tv2, emittente nazionale danese. Le sue condizioni di salute sono definite abbastanza buone.

27.02.2020 ore 22:35
Brasile, casi sospetti salgono da 20 a 132

Il numero di casi sospetti di contagio da coronavirus in Brasile è passato da 20 a 132, secondo un nuovo bilancio annunciato oggi dal governo, che ha ammesso che potrebbe ancora aumentare, giacché 213 altri casi notificati dalle strutture sanitarie dei diversi Stati non sono ancora stati analizzati dal dicastero federale.

27.02.2020 ore 21:50
Saliti a nove i casi in Svizzera

Sono saliti a nove i contagi di coronavirus in Svizzera. La salute di almeno otto di questi è considerata buona. Gli ultimi tre provengono da Basilea (una giovane di Basilea città e un giovane che abita fuori cantone) e Vaud (un 49enne domiciliato in Francia). I due basilesi, che sono ancora in attesa della validazione da Ginevra, si erano recentemente recati a Milano. Oltre alla coppia, è in attesa di validazione anche una 30enne di Zurigo, anch’essa risultata positiva al test nella giornata di giovedì dopo essere stata nella metropoli lombarda. Precedentemente erano risultate ammalate altre quattro persone: due bambini italiani in vacanza nei Grigioni, un 28enne informatico di Ginevra, che era stato a Milano, e un 26enne argoviese che aveva soggiornato a Verona per motivi di lavoro. Il primo caso, ricordiamo, era emerso mercoledì in Ticino.

27.02.2020 ore 21:06
In isolamento capo della polizia locale di Milano

Come il presidente della Lombardia Attilio Fontana, è in ‘isolamento’ anche il capo della polizia locale di Milano Marco Ciacci, che avrebbe avuto contatti in unità di crisi con la collaboratrice del governatore. Si tratta della stessa forma di isolamento annunciata dal presidente dopo il tampone negativo, ovvero lavoro in ufficio, pochi spostamenti e pochi contatti con altre persone.

27.02.2020 ore 20:58
Consiglio regione Lombardia a porte chiuse

Martedì prossimo il Consiglio regionale della Lombardia si svolgerà a porte chiuse, non sarà consentito l’accesso ai giornalisti o a persone esterne. Questo dopo che ieri (mercoledì) è stata trovata positiva al coronavirus una stretta collaboratrice del governatore Attilio Fontana

27.02.2020 ore 20:44
In Lombardia 14 morti

Complessivamente i decessi in Lombardia, relativi a pazienti in stato di salute già molto compromesso, è di 14 persone, la maggioranza dei quali era ultraottantenne. E’ quanto si legge in una nota della Regione. “Oggi - spiega l’assessore al Welfare Giulio Gallera - abbiamo 216 persone ricoverate sulle 403 risultate positive (72 in provincia di Bergamo, 10 Brescia, 91 Cremona, 159 Lodi, 5 Monza e Brianza, 15 Milano, 36 Pavia, 3 Sondrio e 12 in corso di verifica)“. Le persone guarite dal coronavirus sono 37.

27.02.2020 ore 20:40
Italia, nel Cremonese 91 casi

Le persone risultate positive al coronavirus nel cremonese sono 91. A riferire il dato è stato l’assessore lombardo al Welfare, Giulio Gallera. "Nell'ospedale di Cremona ne sono ricoverati 50 - ha aggiunto Gallera - non tutti riferibili a quel territorio, alcuni arrivano anche dall'area del lodigiano. Sette sono in terapia intensiva, mentre gli altri nel reparto di medicina che è stato in parte trasformato in un reparto di malattie infettive", ha poi precisato Gallera.

27.02.2020 ore 20:38
Macron: "Il virus non si ferma ai confini"

Chiudere le frontiere? “Pare che il virus non si fermi ai confini...”. Così il presidente francese Emmanuel Macron a Napoli ha risposto a chi gli chiedeva se avrebbe accolto la richiesta di Marine Le Pen di sospendere Schengen a causa del coronavirus.

27.02.2020 ore 20:35
Francia, i contagi salgono da 18 a 38

I casi verificati di coronavirus in Francia sono saliti da 18, secondo il conteggio di ieri, a 38, secondo quanto annunciato stasera (giovedì) dal ministro della Salute Olivier Veran, che ha parlato di “un aumento significativo”.

27.02.2020 ore 20:32
Paziente francese non è morto per il virus

Il paziente francese deceduto due giorni fa all’ospedale della Pitié-Salpetriere, è morto “con il virus, ma per cause diverse dal virus”. Lo ha detto il primario del reparto malattie infettive dell’ospedale, Eric Caumes, intervistato da BFM TV: “il fatto di essere infettato da questo virus - ha aggiunto - ha provocato un problema, molto probabilmente, ma parlo al condizionale, poiché solo l’autopsia consentirà di saperne di più”.

27.02.2020 ore 20:31
Raddoppiati (a 24) i casi in Spagna

Sono raddoppiati in Spagna i casi di coronavirus accertati, rispetto ai 12 di cui stamane ha parlato il ministero della Sanità. Sono saliti infatti a 24, anche se 2 sono stati già dimessi. Lo riporta la Cnn. Restano in quarantena 22 persone, tra cui 4 a Tenerife, 4 in Madrid, 3 a Barcellona, 8 nella regione di Valencia.

27.02.2020 ore 20:31
Svizzera, i casi salgono a 8

Aumentano i casi di coronavirus in Svizzera. Dopo Ticino, Ginevra e Grigioni, sono arrivate notizie in questo senso da Argovia, Zurigo e Basilea Città. In totale si registrano otto episodi.

27.02.2020 ore 19:58
Anche Rapperswil-Lugano a porte chiuse

Anche la partita Rapperswil-Lugano di domani sera (venerdì) sarà giocata a porte chiuse per l’emergenza coronavirus. Lo ha reso noto la cancelleria di Stato del canton San Gallo

27.02.2020 ore 19:52
Macron: "È un'emergenza che riguarda tutti"

“E’ un virus che ci riguarda tutti quanti e la situazione verrà risolta solo con una perfetta cooperazione internazionale”. Lo dice il presidente francese Emmanuel Macron in conferenza stampa con il premier italiano Giuseppe Conte.

27.02.2020 ore 19:49
Grecia, casi salgono a 3, stop a carnevale

Salgono a tre i casi di coronavirus registrati in Grecia nelle ultime 24 ore, mentre due persone sono state sottoposte ai test alla Camera dei deputati ad Atene. Il Governo ha sospeso tutte le celebrazioni di carnevale, che nel calendario ortodosso finisce il 2 marzo.

27.02.2020 ore 19:47
14 nuovi casi in Nordreno-Vestfalia

Ci sono 14 nuovi casi di contagio da Coronavirus nel Land tedesco del Nordreno-Vestfalia, nella circoscrizione di Heinsberg, ritenuta zona a rischio. Nella circoscrizione il bilancio delle persone colpite dal virus sale a 20.

27.02.2020 ore 19:46
"A Milano pochi casi, non focolaio"

“A Milano oggi non c’è il tema di un piccolo focolaio o una realtà in espansione per numero di casi. Non c’è una peculiarità milanese”. Lo ha spiegato l’assessore lombardo al Welfare Giulio Gallera in conferenza stampa. “Il quadro della città di Milano rientra come le altre province, tolte Lodi, Cremona, in parte Pavia, che rientrano nello stesso focolaio, e Alzano. Per il resto abbiamo pochi casi, non una molteplicità di casi connessi tra loro”, ha aggiunto Gallera."A Milano oggi non c'è il tema di un piccolo focolaio o una realtà in espansione per numero di casi. Non c'è una peculiarità milanese". Lo ha spiegato l'assessore lombardo al Welfare Giulio Gallera in conferenza stampa. "Il quadro della città di Milano rientra come le altre province, tolte Lodi, Cremona, in parte Pavia, che rientrano nello stesso focolaio, e Alzano. Per il resto abbiamo pochi casi, non una molteplicità di casi connessi tra loro", ha aggiunto Gallera.

27.02.2020 ore 19:42
OMS: "Nessun Paese pensi di restare immune"

“Siamo ad un punto decisivo nella lotta all’epidemia di coronavirus nel mondo”. Così il capo dell’OMS Tedros Adhanom Ghebreyesus a Ginevra. “Se si agisce in modo aggressivo ora, si può contenere questo virus, si può impedire alle persone di ammalarsi, si possono salvare vite”, ha detto, parlando dei Paesi fuori dalla Cina e di quelli in cui i contagi sono ancora contenuti. “Ciò che sta succedendo nel resto del mondo ora è la nostra più grande preoccupazione”, ha detto Tedros, invitando ogni Paese a non presumere di restare immune da questa epidemia.

27.02.2020 ore 19:07
Virus lascia "memoria immunitaria"

“Come tutte le infezioni anche questa è destinata a essere superata e a lasciare una memoria immunitaria. Sia le persone asintomatiche sia chi supera l’infezione, ci aspettiamo che ritornino alla vita normale portando una memoria immunitaria». Lo ha detto Silvio Brusaferro, presidente dell’Istituto superiore di sanità, parlando del coronavirus

27.02.2020 ore 19:06
Isolato all'ospedale Sacco il ceppo italiano

I ricercatori dell’Ospedale Sacco di Milano hanno isolato il ceppo italiano del coronavirus. Lo annuncia il professor Massimo Galli, direttore dell’Istituto di scienze biomediche .

27.02.2020 ore 18:38
Riapre il Duomo

Chiuso da domenica, il Duomo di Milano riaprirà ai turisti venerdì, anche se gli ingressi saranno contingentati

27.02.2020 ore 18:34
Caso zurighese non ancora certificato

Il sesto caso svizzero, quello zurighese, non è ancora certificato dal laboratorio di riferimento a Ginevra, ma solo da un test effettuato nel canton Zurigo. Lo precisa un comunicato diffuso dalle autorità cantonali. La donna, contrariamente alle disposizioni in vigore a Zurigo, non è stata esaminata in uno dei nove ospedali incaricati, ma in uno studio privato

27.02.2020 ore 18:27
Altri tre decessi in Italia, ora 17 in tutto - 650 contagi

Sono saliti a 650 i positivi al coronavirus in Italia. Si registrano poi altri tre decessi in Lombardia, tutti di ultraottantenni. Lo ha detto il capo della protezione civile, Angelo Borrelli, facendo il punto sull’emergenza nel regolare momento informativo serale. I guariti sono 45

27.02.2020 ore 18:13
Una hotline per i medici

I medici ticinesi si dotano di una hotline, curata da un’esperta di malattie infettive, per informare i colleghi che hanno domande relative all’epidemia di coronavirus

Una hotline per i dottori

I medici potranno consultarsi con un’esperta in caso di dubbio sul coronavirus

27.02.2020 ore 18:11
"Gite, difficile recuperare"

Erano molte le classi ticinesi che si preparavano a partire all’estero in gita scolastica e che dovranno restare a casa come deciso ieri dalle autorità cantonali. Rischia di non essere un rinvio ma una cancellazione definitiva, spiegano gli istituti

Gite: “Difficile recuperare”

Il direttore del Liceo di Locarno conferma: “Da lunedì previsti diversi viaggi delle classi di maturità all’estero, ora annullati”

27.02.2020 ore 18:07
Come prevenire il contagio?

Ecco come comportarsi per proteggersi dal coronavirus: una decina di consigli riassunti in immagini messe a disposizione alle autorità ticinesi

Come prevenire il contagio, ecco i consigli
27.02.2020 ore 17:51
+++ Sesto caso in Svizzera +++

Confermato un sesto caso di contagio con il virus del COVID-19 in Svizzera. Si tratta di una 30enne zurighese, che fino a una settimana fa si trovava a Milano

27.02.2020 ore 17:42
USA, 3'200 dollari per fare il test

Negli USA può succedere di fare il proprio dovere civico, andando in ospedale per farsi fare un tampone per il coronavirus dopo un viaggio in Cina, e vedersi recapitare un conto di più di tremila dollari. Lo racconta il Miami Herald. Il protagonista è Osmel Martinez Azcue, che il mese scorso era dovuto andare in Cina per lavoro. Pochi giorni dopo il rientro l’uomo ha sviluppato i sintomi tipici di un’influenza, e basandosi sulle indicazioni delle autorità sanitarie è andato in ospedale ad ‘autodenunciarsi’. Dai test è emerso che i sintomi erano dovuti ad una banale influenza, e l’uomo, che aveva una assicurazione sanitaria scadente, è stato dimesso, per vedersi recapitare dopo due settimane un conto da 3’200 dollari. Il problema può minare gli sforzi per controllare l’epidemia. “Se qualcuno ha sintomi influenzali vogliamo che cerchi assistenza medica - spiega Sabrina Corlette della Georgetown University -. Se hanno una di queste assicurazioni spazzatura e sanno che potrebbero dover pagare più di quanto possano permettersi molti non lo faranno, e questo può essere un problema di salute pubblica”.

27.02.2020 ore 17:38
Installate le tendine


Le tendine all’ingresso dei pronto soccorsi ticinesi sono state installate oggi. A cosa servono lo spiega Marco Quattropani della protezione civile del Mendrisiotto

L'intervista a Marco Quattropani (Protezione civile del Mendrisiotto)
27.02.2020 ore 17:37
"Coronavirus ora non richiede risposta BCE"

La Banca centrale europea (BCE) sta monitorando attentamente il coronavirus che, al momento, non richiede una risposta da parte di Francoforte. Lo afferma la presidente della BCE, Christine Lagarde, in un’intervista al Financial Times nella quale smorza le attese di un’immediata risposta della BCE al virus.

27.02.2020 ore 17:35
Una parte dei turisti non più in quarantena a Tenerife

Tutti i clienti dell’hotel di Tenerife dove si sono registrati quattro casi di coronavirus sono risultati asintomatici, e in 130 potranno andare via. Lo ha reso noto il portavoce del governo delle Canarie, Julio Perez. Si tratta di turisti di 11 nazionalità entrati nell’hotel dopo il 24 febbraio, quando cioè i 4 contagiati (tutti italiani) avevano già lasciato la struttura per l’ospedale, quindi non hanno avuto contatti con loro.

27.02.2020 ore 17:32
+++ Quinto caso in Svizzera +++

Un quinto caso di coronavirus è stato ufficializzato in Svizzera: anche il test effettuato dal laboratorio di riferimento a Ginevra conferma la positività di un giovane di 26 anni

27.02.2020 ore 17:31
In Ticino ancora un unico contagiato

Da domani test in Ticino

Lo ha confermato il medico cantonale Giorgio Merlani - Sempre un solo contagiato - 15 casi sospetti - Hotline presa d'assalto

27.02.2020 ore 17:20
Misure di prudenza

Il medico cantonale Giorgio Merlani ricorda le misure di prudenza: non solo lavarsi le mani, ma evitare di andare al lavoro o a scuola se si presentano sintomi e nemmeno andare a trovare degenti in ospedale o in casa anziani

27.02.2020 ore 17:18
Paziente ancora degente

L’unico malato ticinese sta bene ma è ancora degente. Sono giunti i risultati relativi a 10 casi sospetti, tutti negativi. Per altri 15 si resta in attesa. Delle cinque persone sotto osservazione perché vicine al malato, quattro stanno bene mentre per la quinta si è in attesa dei risultati

27.02.2020 ore 17:17
Da domani i test in Ticino

Da oggi operative le tendine per accoglienza e orientamento all’ingresso dei pronto soccorsi ticinesi. I test potranno svolgersi a flusso continuo in Ticino da domani

27.02.2020 ore 17:14
Hotline ticinese molto sollecitata

307 chiamate, di durata media fra i 3 e i 5 minuti, sono arrivate fino alle 15.30 nella prima giornata di operatività

27.02.2020 ore 17:13
Grigioni come il Ticino

Le misure e l’assetto organizzativo adottati dai Grigioni sono analoghi a quelli ticinesi, ricorda De Rosa

27.02.2020 ore 17:13
Tre valori

La responsabilità individuale di importanza centrale, ricorda il consigliere di Stato Raffaele De Rosa in apertura della conferenza stampa di Bellinzona, ma anche la responsabilità collettiva (non andare a lavorare se si è ammalati) e la solidarietà. Oggi è stata lanciata la campagna di informazione federale.

27.02.2020 ore 17:10
L'aggiornamento ticinese

+++In diretta ora da Bellinzona l’aggiornamento sulla situazione coronavirus in Ticino+++

27.02.2020 ore 16:42
"Sbagliato dare autonomia alle Regioni"

L’Italia, secondo Walter Ricciardi, membro del comitato esecutivo dell’Oms, “ha una debolezza: il sistema è frammentato, è in mano alle Regioni e lo Stato ha solo ruoli limitati. In tempi normali questo è anche accettabile ma in tempi di epidemia come questo può avere effetti letali, perché in certi frangenti va adottata una linea unitaria, che faccia prendere misure proporzionate. E invece spiccano casi di inadeguatezza decisionale”. Le misure efficaci sono “chiusura delle zone rosse, identificazione dei soggetti a rischio e isolamento. Devono però essere decisioni proporzionate alla situazione e non eccessive rispetto alla realtà”. Se le misure applicate nelle ordinanze ministeriali verranno applicate "dovremmo andare verso una fase di contenimento".Per vedere, si si è riusciti, nell'Italia e nel mondo ad ottenere questo risultato "le prossime due settimane sono decisive".

27.02.2020 ore 16:40
"I casi positivi possono essere sovrastimati"

Chi ha dato l’ indicazione di fare i tamponi anche alle persone senza sintomi, gli asintomatici, ha sbagliato. Lo spiega Walter Ricciardi, membro del comitato esecutivo dell’OMS. Il risultato è stato “generare confusione e allarme sociale”. I test disponibili nel mondo non sono perfetti dal punto di vista della sensibilità quindi “c’è un’ampia possibilità di sovrastimare le positività”. I casi verificati “sono circa 190, confermati dall’Istituto superiore di sanità” quindi “meno dei 424 casi dichiarati, che invece includono quelli in attesa di conferma. Il risultato delle positività è stato anticipato dalle Regioni, il Veneto ma anche la Liguria, prima della risposta definitiva, e il ministero della Salute per obbligo di trasparenza si è trovato nelle condizioni di comunicare all’OMS queste informazioni”. Ora però "finalmente" si è deciso che i test "vengano fatti solo a chi ha i sintomi di un'infezione respiratoria e proviene da una zona a rischio, anche italiana, o ha avuto contatti con i malati. Bisognava fare così da subito".

27.02.2020 ore 16:36
Riapertura scuole, Lombardia decide nel weekend

La Regione Lombardia deciderà nel weekend se riaprire oppure no le scuole in seguito all’emergenza coronavirus

27.02.2020 ore 16:33
Alcuni dipendenti di UBS Lugano in quarantena

Il direttore di UBS Ticino Luca Pedrotti, ha confermato la notizia, anticipata da Ticinonews, di alcuni consulenti della sede luganese che sono stati lasciati a casa cautelativamente. Le persone interessate sono entrate in contatto in Ticino con altre ritenute a rischio. Come prevede il protocollo dell’istituto vi rimarranno per una quindicina di giorni e se possibile potranno lavorare da casa. Anche altri impiegati, entrati in contatto con i collaboratori in quarantena, sono stati cautelativamente lasciati a casa, ma solo per 2 o 3 giorni, mentre la situazione verrà costantemente monitorata.

27.02.2020 ore 16:28
"Coronavirus si sta globalizzando"

L’epidemia da coronavirus si sta globalizzando: “c’è uno scenario nuovo in quanto non è più un fenomeno locale”, al punto che “quello che è successo in Italia sta facendo capolino ovunque”. Lo ha detto il fisico esperto di sistemi complessi Alessandro Vespignani, direttore del Network Science Institute della Northeastern University di Boston. “Non c’è un caso Italia - ha aggiunto - perché l’Italia è uno dei primo Paesi in cui il fenomeno è stato osservato, ma è altamente probabile che diventi fenomeno globale”.

27.02.2020 ore 16:25
El Al sospende voli per Italia

L’El Al, la compagnia di bandiera israeliana, ha annunciato di aver sospeso tutti i voli per Italia e Thailandia a causa del coronavirus in questi Paesi. Il vettore ha anche annunciato che rimanderà il lancio dei voli diretti per Tokyo fino ad aprile, cosa che sarebbe dovuta invece avvenire il prossimo 11 marzo.

27.02.2020 ore 16:24
Tre contagiati in Spagna non sono stati in Italia

Sono tre le persone contagiate da coronavirus in Spagna senza che abbiano viaggiato fuori del Paese. Gli ultimi due casi, uno dei quali grave, sono due uomini di 77 e 50 anni ricoverati a Madrid e si aggiungono a un uomo di 62 anni che si trova in un ospedale di Siviglia. Lo riporta la Efe. Il totale degli infettati in Spagna sale così a 15.

27.02.2020 ore 16:22
Sono 19 i positivi in Liguria

Sale da 16 a 19 il numero dei casi positivi al coronavirus in Liguria. Lo comunica la Regione. L’incremento rispetto ai dati di ieri sera è interamente legato al cosiddetto cluster di Alassio.

27.02.2020 ore 16:21
Israele nega l'ingresso agli italiani

Lo Stato di Israele ha negato l’accesso al Paese a 56 passeggeri in arrivo dall’Italia

27.02.2020 ore 16:20
Corea Sud supera Cina nei contagi di oggi

Con l’impennata di 505 nuovi casi riportati oggi, la Corea del Sud supera la Cina che ne ha annunciati invece 433. Le infezioni sudcoreane sono salite a 1.766, ha riferito il Korea Centers for Disease Control and Prevention (Kcdc), con i morti complessivi saliti oggi a quota 13.

27.02.2020 ore 16:20
Tunisia sospende voli verso Arabia Saudita

La Tunisia si attiene alla decisione dell’Arabia Saudita di sospendere “temporaneamente” l’ingresso al pellegrinaggio di Umra dal 26 febbraio prossimo nel tentativo di prevenire la diffusione del coronavirus, e sospende o voli verso l’Arabia Saudita. Lo ha affermato il vicedirettore dei pellegrinaggi Hajj e Umra presso il ministero degli Affari religiosi tunisini, Samir Ben Nassib, precisando che i voli verso il Regno dell’Arabia Saudita sono stati sospesi in virtù di questa decisione “temporanea”.

27.02.2020 ore 16:19
L'Iran vieta l'ingresso ai cinesi

L’Iran ha vietato l’ingresso nel suo territorio di cittadini cinesi nel tentativo di frenare la diffusione dell’epidemia di coronavirus. Lo ha reso noto il portavoce dell’aeroporto Imam Khomeini di Teheran, citato dall’Isna, precisando che dall’inizio dell’epidemia lo scalo è stato ripetutamente disinfettato e i passeggeri in arrivo sono controllati con telecamere termiche.

27.02.2020 ore 16:18
Stop al trasferimento in Italia dei migranti

Il ministero dell’interno italiano, in seguito all’emergenza coronavirus, ha disposto la sospensione del trasferimento in Italia di richiedenti asilo da altri Paesi europei. Si tratta dei cosiddetti ‘dublinanti’, migranti che sono stati rintracciati in altri Stati, ma che risulta abbiano avuto l’Italia come Paese di primo approdo.

27.02.2020 ore 16:17
Telescuola per gli alunni di Codogno

“A breve partirà la ‘telescuola’ o scuola a distanza”, lo ha annunciato sul proprio sito l’istituto comprensivo a cui fanno capo elementari e medie di Codogno, sottolineando che “la scuola vuole dare alla comunità un segnale di stabilità, di sicurezza e di ottimismo e cercare di trasformare queste giornate in un’opportunità per riflettere, sistematizzare, elaborare, leggere e approfondire argomenti proposti in classe o esplorare altri aspetti didattici, anche e soprattutto con modalità a distanza”.

27.02.2020 ore 16:15
Precipitano le Borse in Europa

Sull’effetto del coronavirus lo Stoxx Europe 600 cede il 4%, il peggior ribasso dopo quello provocato dalla Brexit, trascinato al ribasso dai titoli del settore turismo e svago (-6,2%), materie prime (-5,7%) e banche (-5,3%). Le azioni europee hanno così spazzato via tutti i guadagni ottenuti dalla fine di ottobre. Anche l’indice VStoxx della volatilità nell’area euro intanto questa settimana è aumentato al livello più alto degli ultimi due anni.

27.02.2020 ore 16:14
Giornalista spagnolo contagiato in Italia

Un giornalista sportivo spagnolo che è stato in Italia, a Milano, per seguire la partita di Champions Atalanta-Valencia il 20 febbraio è stato contagiato dal coronavirus ed è ricoverato in un ospedale di Valencia. Ne dà notizia la Efe precisando che è in buone condizioni.

27.02.2020 ore 16:13
La hotline ticinese per gli italofoni grigionesi

Durante la conferenza stampa di Coira, le autorità grigionesi hanno spiegato di non voler istituire una hotline cantonale, anche per non creare doppioni con quella nazionale, ma che, d’accordo con il Canton Ticino, gli italofoni grigionesi potranno rivolgersi alla linea dedicata aperta giovedì proprio in Ticino (0800 144 144). Ecco il riassunto di quanto detto:

Grigioni, due bambini i contagiati

I due casi conclamati sono in una famiglia italiana in vacanza in Engadina - 4 persone in quarantena - 20 casi sospetti - Maratona engadinese annullata

27.02.2020 ore 16:13
Macron, "Non chiuderemo le frontiere con l'Italia"

Il presidente francese Emmanuel Macron ha dichiarato che non chiuderà le frontiere con l’Italia. La richiesta, respinta., era arrivata dalla leader di estrema destra Marine Le Pen

27.02.2020 ore 16:10
Israele respinge i viaggiatori dall'Italia

La persona che è risultato positiva al coronavirus al suo rientro dall’Italia è un israeliano. Lo ha reso noto il ministero della sanità locale secondo cui l’uomo era a bordo di un volo El Al da Milano arrivato domenica scorsa nelle prime ore del mattino all’aeroporto Ben Gurion. La persona che è risultato positiva al coronavirus al suo rientro dall’Italia è un israeliano. Lo ha reso noto il ministero della sanità locale secondo cui l’uomo era a bordo di un volo El Al da Milano arrivato domenica scorsa nelle prime ore del mattino all’aeroporto Ben Gurion. Tel Aviv ha deciso di respingere da ora in avanti i passeggeri provenienti dall’Italia.

27.02.2020 ore 15:48
Le scuole retiche rimangono aperte

Peyer ha infine spiegato che, come in Ticino, le gite scolastiche all’estero sono bloccate e questo fino all’8 marzo. Le scuole, allo stato attuale, rimarranno invece aperte.

27.02.2020 ore 15:39
Manifestazioni sospese in diverse regioni, salta la maratona engadinese

Questa la situazione nei Grigioni, che ha conseguenze, annuncia Peter Peyer. Conseguenze esposte dal capo dell’Ufficio della sanità: fino all’8 marzo le manifestazioni pubbliche con carattere sovraregionale è vietato nelle regioni Mesolcina, Bernina, Maloja, Engadina Bassa/Valle Monastero. Viene soppressa in particolare la maratona engadinese di sci di fondo, dove erano attesi 17’000 partecipanti

27.02.2020 ore 15:34
Quattro in quarantena

Altre quattro persone entrate in contatto con i bambini contagiati sono in quarantena. Alle 12.00 di oggi c’erano altri dieci casi sospetti nei Grigioni rivelatisi negativi e una ventina per i quali si attendeva ancora il risultato

27.02.2020 ore 15:33
Grigioni, i contagiati sono bambini italiani in vacanza

Sono due bambini di una famiglia italiana in vacanza in Engadina sono i contagiati dal coronavirus nei Grigioni. Lo ha detto in conferenza stampa il consigliere di Stato Peter Peyer

27.02.2020 ore 15:28
La conferenza stampa grigionese in diretta

Ora in streaming su RSI.ch, su Facebook RSInews e in diretta televisiva su La 2 la conferenza stampa da Coira con i dettagli sui due casi grigionesi di coronavirusOra in streaming la conferenza stampa da Coira con i dettagli sui due casi grigionesi di coronavirus

27.02.2020 ore 15:25
Positiva la vicepresidente iraniana

La vicepresidente iraniana Masume Ibtikar è risultata positiva al coronavirus e posta in isolamento. Lo ha riferito all’IRNA la sua portavoce.

27.02.2020 ore 15:22
"Un potenziale pandemico"

“Questo virus ha un potenziale pandemico”. Lo ha detto il direttore generale dell’Oms Tedros Adhanom Ghebreyesus. La diffusione in “Iran, Italia e Corea del Sud ci mostra di cosa è capace il virus”, ha aggiunto, rilevando comunque che “può essere contenuto: è il messaggio che arriva dalla Cina”.

27.02.2020 ore 15:14
In Iran i morti sono 26

Il numero dei morti per coronavirus in Iran è salito a 26, con sette nuovi decessi nelle ultime 24 ore. I contagiati sono 245, stando alle cifre ufficiali

27.02.2020 ore 14:57
Iniziata la campagna ai confini

A Chiasso stamattina è iniziata la campagna informativa presso le dogane. Viene distribuito un volantino con le indicazioni sanitarie e igieniche da rispettare.

27.02.2020 ore 14:44
Come tossire e starnutire

Il video realizzato per la campagna informativa della Confederazione

Coronavirus: come tossire e starnutire
Campagna informativa della Confederazione
27.02.2020 ore 14:42
Scatto: Or Penagin di Tesserete, capannone vuoto
27.02.2020 ore 14:41
Come lavarsi le mani

Ecco il video realizzato per la campagna informativa della Confederazione

Coronavirus: come lavarsi le mani correttamente
Campagna informativa della Confederazione
27.02.2020 ore 14:25
Come proteggersi dal coronavirus

La campagna che sta partendo promossa dall’UFSP e destinata dalla popolazione è online sul sito della Confederazione

27.02.2020 ore 14:14
L'economia svizzera crescerà meno a causa del virus

Economiesuisse è preoccupata per le conseguenze economiche del coronavirus, pertanto verosimilmente abbasserà presto le sue previsioni per il prodotto interno lordo (PIL) svizzero di quest’anno. Attualmente il capoeconomista della federazione che riunisce associazioni di categoria, camere di commercio cantonali e alcune grandi aziende Rudolf Minsch pensa a un taglio di 0,2 punti percentuali, come ha indicato in un’intervista alla “Handelszeitung”. Finora Economiesuisse prevede per il 2020 una crescita dell’1,2%.

27.02.2020 ore 14:08
Campagna di informazione

Pascal Strupler: è il momento giusto per la lanciare la campagna di informazione a destinazione della popolazione, che dimostra come anche con misure molto semplici ci si può proteggere, perché la prima priorità è limitare al massimo il propagarsi della malattia. Alla campagna doveva essere dedicata la conferenza stampa di oggi, aperta però con l’aggiornamento del numero dei casi nel paese

27.02.2020 ore 14:06
"Ci aspettiamo altri casi"

“La preoccupazione è aumentata, ci aspettiamo altri casi” nei prossimi giorni in Svizzera, ha detto Daniel Koch dell’UFSP in conferenza stampa. Per ora si tracciano e si ospedalizzano tutti i casi, se i numeri dovessero crescere di molto bisognerà “concentrarsi su quelli più gravi”. La maggior parte, ribadisce tuttavia ancora una volta Koch, ha un decorso senza rischi

27.02.2020 ore 14:04
I pazienti stanno "relativamente bene"

Tutte le persone contagiate sono in ospedale ma stanno relativamente bene, dice Daniel Koch dell’UFSP. Sono isolate e coloro che hanno avuto contatti con loro sono in quarantena

27.02.2020 ore 14:03
Contagi avvenuti in Italia

Tutti i contagi sono avvenuti in Italia, conferma Pascal Strupler, non ci sono stati contagi diretti in Svizzera ma la Confederazione resta in allerta per contenere la diffusione dell’epidemia in Svizzera.

27.02.2020 ore 14:02
Sono quattro i casi in Svizzera

Sono quattro i casi conclamati in Svizzera, conferma il direttore dell’UFSP Pascal Strupler nella conferenza stampa di Berna, ora in diretta su RSI LA2, rsi.ch/live-streaming e Facebook RSInews

27.02.2020 ore 13:54
Berlino, più informazioni sui passeggeri

L’unità di crisi istituita dal Governo tedesco sul coronavirus ha deciso che d’ora in poi “chi viaggia in aereo dovrà fornire delle informazioni all’atterraggio sul suo soggiorno, non solo nel caso in cui provenga dalla Cina, ma anche se proviene da Corea del Sud, Giappone Iran e Italia”. Lo ha detto il ministro della salute a Berlino, in conferenza stampa.

27.02.2020 ore 13:50
"Non mi sento spaventata"

"Non mi sento spaventata"

Una studentessa ticinese racconta la sua esperienza in Corea del Sud, il secondo paese al mondo più colpito dal coronavirus

27.02.2020 ore 13:46
Cosa sappiamo del coronavirus

Cosa sappiamo del coronavirus

Un "bigino" per fare un po' di ordine sul virus che si è diffuso, ormai, in tutto il mondo

27.02.2020 ore 13:21
Scatto: migranti in quarantena a Messina
27.02.2020 ore 13:01
Dodici casi in Spagna

I casi totali di coronavirus in Spagna sono 12. Lo ha confermato il ministero della Sanità spagnolo precisando che sono 4 a Tenerife (i turisti italiani), 1 nell’isola di La Gomera, 2 in Catalogna, 2 a Valencia, 2 nella Comunità di Madrid e uno a Siviglia.

27.02.2020 ore 12:57
"La corsa alla mascherina non ha nessun senso"

“Le mascherine sono per i malati”

Dopo i furti negli ospedali e l’appello del medico cantonale, le precisazioni: “Non serve andare in giro indossandola”

27.02.2020 ore 12:52
In Italia i morti salgono a 14

Il bilancio del COVID-19 in Italia si è aggravato a 14 morti e 528 contagiati, ha detto il capo della protezione civile Angelo Borrelli nel suo aggiornamento quotidiano a mezzogiorno. Dalla Regione Lombardia, quella più colpita “è arrivata una buona notizia: 37 persone contagiate sono guarite”. La situazione in Italia nella corrispondenza di Anna Valenti

RG 12.30 del 27.02.2020 La situazione in Italia nella corrispondenza di Anna Valenti
27.02.2020 ore 12:42
La situazione in Francia

Il presidente Emmanuel Macron ha visitato oggi l’ospedale dove ieri si è registrato il primo decesso di un cittadino francese. La situazione in Francia nella corrispondenza di Alessandro Grandesso

RG 12.30 del 27.02.2020 La corrispondenza di Alessandro Grandesso sulla situazione in Francia
27.02.2020 ore 12:32
In Cina si vede già un effetto collaterale positivo sull'ambiente
Un virus che fa bene all'ambiente? In Cina è già così
27.02.2020 ore 12:02
Dentro la quarantena: come funziona l'isolamento al Triemli di Zurigo


27.02.2020 ore 11:49
Israele, un contagiato di rientro dall'Italia

Il Ministero della sanità israeliano ha confermato questa mattina che un uomo ritornato dall’Italia nei giorni scorsi “ha contratto il coronavirus”. Il Ministero - citato dai media - non ha dato dettagli sulla persona in questione aggiungendo solo che è stata posta nell’area di quarantena dell’ospedale Sheba vicino a Tel Aviv.

27.02.2020 ore 11:42
Quarantena dopo il carnevale in Germania

In Germania alcune centinaia di persone sono state messe in quarantena nelle loro abitazioni dopo aver partecipato ad una festa di Carnevale a Neu Ulm, in Baviera. Il motivo della misura precauzionale è che un paziente che aveva frequentato la festa è risultato positivo al test del coronavirus.

27.02.2020 ore 11:32
Scatto: Kuwait, insieme è più facile affrontare il virus
27.02.2020 ore 11:19
Giappone, scuole chiuse

Il premier giapponese Shinzo Abe ha deciso che le scuole pubbliche rimarranno chiuse lunedì.

27.02.2020 ore 11:18
Le conferenze stampa in diretta

Sia l’aggiornamento fornito alle 14.00 dall’Ufficio federale della sanità pubblica, che presenterà anche la campagna informativa, sia quello delle autorità grigionesi alle 15.30 a Coira saranno trasmessi in diretta su La 2 e in streaming su questo sito e sulla nostra pagina Facebook RSInews.

Alla seconda presenzieranno il consigliere di Stato Peter Peyer, il medico cantonale dottoressa Marina Jamnicki, il direttore dell’ufficio della salute Rudolf Leuthold, il capo dello stato maggiore cantonale Martin Bühler e la segretaria del Dipartimento Nicola Kathariana Kull.

27.02.2020 ore 10:56
Quello che sappiamo sui casi grigionesi

Coronavirus, due casi nei Grigioni

Confermate due persone contagiate – Sono in buona salute – Conferenza stampa alle 15.30

27.02.2020 ore 10:45
Scatto: c'è chi prova a sdrammatizzare
27.02.2020 ore 10:20
Due casi confermati nei Grigioni

I casi confermati di coronavirus in Svizzera salgono a quattro. Gli ultimi due vengono segnalati dal canton Grigioni, si tratta di persone con sintomi ma tutto sommato in buone condizioni, anche se ospedalizzate, precisano le autorità cantonali. Una conferenza stampa alle 15.30 informerà sulle misure che il Cantone intende adottare

27.02.2020 ore 10:17
Due nuovi casi nel Regno Unito

Ci sono due altre persone risultate positive al Covid-19 nel Regno Unito. Il bilancio sale quindi a 15 contagiati.

27.02.2020 ore 10:02
Indagine sugli "sciacalli del web"

Virus, indagine su "sciacalli"

La Guardia di finanza compie perquisizioni nelle sedi di Amazon e di eBay dopo le vendite a prezzi gonfiati di mascherine e gel disinfettanti

27.02.2020 ore 09:40
Corea del Sud, altri 171 casi

La Corea del Sud ha riportato altri 171 casi del nuovo coronavirus: lo riferisce il Korea Centers for Disease Control and Prevention (Kcdc), secondo cui il totale nazionale dei contagi è salito a quota 1’766.

27.02.2020 ore 08:50
+++Secondo caso confermato in Svizzera+++

C’è un secondo caso confermato di coronavirus in Svizzera. Si tratta di un informatico di 28 anni residente a Ginevra, da poco tornato da Milano. Lo ha indicato il Dipartimento cantonale della sanità.

Coronavirus, secondo caso in Svizzera

E' un informatico 28enne di Ginevra, da poco tornato da Milano

27.02.2020 ore 08:49
Conferenza alle 14.00 dell'UFSP

L’Ufficio federale di sanità pubblica (UFSP) terrà oggi alle 14.00 una conferenza stampa sulla situazione coronavirus in Svizzera. La seguiremo in diretta.

27.02.2020 ore 08:24
Annullato il salone dell'orologeria di Ginevra

Il salone di Ginevra dedicato al settore dell’orologeria Watches&Wonders è stato annullato. L’inizio dell’evento era previsto per il 25 aprile.

27.02.2020 ore 08:16
Primo caso in Abruzzo

Un uomo, ricoverato nel reparto di malattie infettive dell’ospedale di Teramo, è risultato positivo al primo test per il Covid-19. La conferma del contagio arriverà solo con gli esiti del secondo esame, che sarà eseguito all’Istituto Spallanzani di Roma. Lo comunica il Servizio Prevenzione e Tutela della Salute della Regione. Il paziente, residente nella bassa Brianza, è a Roseto degli Abruzzi con la famiglia, per trascorrere qualche giorno nella loro abitazione di villeggiatura.

27.02.2020 ore 08:10
Niente carnevali in Ticino, le reazioni

Niente quindi carnevale Or Penagin a Tesserete, che sarebbe dovuto iniziare proprio oggi. Livio Mazzucchelli, presidente della manifestazione, ha affermato che già prima della decisione di ieri, “erano pronti ad annullarlo”. “Siamo un po’ rammaricati”, ha dichiarato, “perché non possiamo festeggiare i 120 anni del nostro carnevale”. Impensabile però un rinvio. La perdita economica non sarà da poco: “E’ la prima volta che capita qualcosa del genere in Ticino”, ha sottolineato. E anche a Biasca stop al carnevale Re Narenga, il presidente Gabriele Cirio ha detto: “Prima viene la salute del cittadino”.

RG 08.00 del 27.2.2020 Il servizio di Romina Lara
27.02.2020 ore 07:58
Lo scatto: strade disinfettate a Seul
27.02.2020 ore 07:26
Primo caso positivo in Danimarca

Un uomo tornato da una vacanza sulla neve nel Nord Italia è risultato positivo al virus. E’ il primo caso in Danimarca. E’ stato posto in isolamento.

27.02.2020 ore 07:19
Puntata di Modem dedicata al tema

La puntata di Modem, in onda su Rete Uno alle 8.20, sarà dedicata alla situazione coronavirus in Ticino. Alla punta parteciperanno Christian Vitta, presidente del Consiglio di Stato, Paolo Bianchi, direttore della Divisione della salute pubblica, Carlo Signorelli, professore ordinario di Igiene e sanità pubblica all’Università di Parma e all’Università Vita del San Raffaele, Pietro Antonini, specialista in medicina di viaggio e medicina tropicale, Francesco Passerini, sindaco di Codogno.

27.02.2020 ore 07:09
Trump: situazione in Italia "molto difficile"

Gli Stati Uniti ora che non escludono di bloccare l’ingresso alle persone provenienti dai paesi più colpiti dal coronavirus, oltre alla Cina dunque Corea del Sud e Italia. Lo ha detto Donald Trump durante una conferenza stampa in cui ha definito la situazione in Italia “molto difficile”. Secondo il presidente, il rischio di diffusione del virus negli Stati Uniti rimane comunque basso.

27.02.2020 ore 07:01
Coronavirus, un primo caso sospetto negli Stati Uniti

Il primo caso di coronavirus dalle origini non chiare negli Stati Uniti è stato accertato in California. Lo riporta il Washington Post, mettendo in evidenza che il caso potrebbe segnalare il diffondersi del virus. La persona contagiata infatti non ha di recente viaggiato in un paese straniero o avuto contatti con persone malate.

27.02.2020 ore 07:00
Anche l'Arabia Saudita adotta misure

Allarme coronavirus anche in Arabia Saudita. Le autorità di Ryad hanno sospeso “temporaneamente” l’ingresso nel paese dei pellegrini che si recano alla Mecca, per “impedire l’arrivo del Covid-19 nel regno e la sua diffusione”. Lo ha annunciato il Ministero degli esteri che è intervenuto su turisti provenienti da zone a rischio.