La copertura di naso e bocca potrebbe essere imposta nei luoghi chiusi in Svizzera
La copertura di naso e bocca potrebbe essere imposta nei luoghi chiusi in Svizzera Keystone
Momenti chiave
27.07.2020 ore 00:23
27.07.2020 ore 00:12
27.07.2020 ore 00:11
27.07.2020 ore 00:09
26.07.2020 ore 17:11
26.07.2020 ore 17:10
26.07.2020 ore 17:06
26.07.2020 ore 15:31
26.07.2020 ore 14:50
26.07.2020 ore 11:08
26.07.2020 ore 09:11
26.07.2020 ore 07:48
26.07.2020 ore 07:40

Svizzera, verso la mascherina negli spazi chiusi

Manuel Battagay, membro della Task Force nazionale Covid-19, è favorevole ad allargare l'obbligo di coprirsi il volto, per esempio nei negozi
domenica 26 luglio 2020 07:29

La Task Force nazionale Covid-19 è favorevole ad allargare l'obbligo di portare la mascherina. Lo afferma un membro della commissione citato dalla SonntagsZeitung, Manuel Battagay. La copertura di naso e bocca potrebbe essere imposta nei luoghi chiusi, per esempio nei negozi. Un provvedimento che è attualmente già in vigore nei cantoni Giura, Vaud e da martedì anche a Ginevra.

Sono 110 i nuovi casi di coronavirus confermati in Svizzera domenica, il che porta a un totale di 34’412 contagi. Lo evidenzia l’Ufficio federale della sanità pubblica (UFSP) nel suo consueto bollettino giornaliero.

La cronaca della giornata di ieri

Il bilancio dei casi di coronavirus a livello globale ha superato, domenica mattina, la soglia dei 16 milioni: è quanto è emerso dai conteggi della Johns Hopkins University.

I dati sempre aggiornati

di Joe Pieracci, Simone Della Ripa, Enrico Campioni, Massimiliano Angeli, Giorgia Mantegazza

27.07.2020 ore 00:24
Tunisia, 9 nuovi casi nelle ultime 24 ore

La Tunisia registra nelle ultime 24 ore altri 9 nuovi contagi da coronavirus, che portano a 1.452 il totale dei casi confermati nel Paese nordafricano dall’inizio del diffondersi dell’epidemia.

27.07.2020 ore 00:23
Montenegro, 52 nuovi casi

In Montenegro i nuovi casi da coronavirus sono stati 52, ma non vi sono stati decessi. I casi attivi sono attualmente 2.017.

27.07.2020 ore 00:12
Macedonia del Nord, 152 contagi

In Macedonia del Nord i contagi sono stati da ieri 152, con il totale che ha superato i 10 mila casi (10.086). Non si sono registrati decessi, il cui numero è di 460.

27.07.2020 ore 00:11
Croazia: 65 casi, tre morti

In Croazia i nuovi contagi da coronavirus sono stati 65, tre gli altri decessi da ieri, che portano i totali a 4.857 e 136.

27.07.2020 ore 00:09
Serbia, 467 casi in 24 ore e 8 morti

In Serbia nelle ultime 24 ore i nuovi casi di coronavirus sono stati 467, il numero più alto dall’inizio dell’epidemia. In totale i contagi salgono a 23.730. Vi sono stati altri otto decessi, il cui numero complessivo è ora di 534.

27.07.2020 ore 00:09
Romania: 1'120 casi e 22 morti

In Romania si sono registrati oltre mille casi di Covid-19, per l’esattezza 1’120 (totale 44.798), e 22 decessi (totale 2.187).

27.07.2020 ore 00:07
Marocco mette in quarantena otto città

Il Marocco mette in quarantena otto città per contenere la diffusione del coronavirus. Tangeri, Fes, Casablanca, Meknes, Tetouan, Berrechid, Settat e Marrakech sono isolate; a partire dalla mezzanotte di oggi non si potrà né entrare né uscire dai centri urbani.

26.07.2020 ore 17:33
Italia: 255 nuovi positivi e 5 morti

Lieve discesa dei nuovi casi di coronavirus in Italia: sono 255 in più nelle ultime 24 ore (ieri erano 275). Per il terzo giorno consecutivo le vittime sono 5 e la Lombardia non registra decessi.

26.07.2020 ore 17:15
OMS, 1 milione di nuovi casi a settimana

In ognuna delle ultime cinque settimane sono stati registrati oltre 1 milione di nuovi casi di coronavirus, con picchi di 280.000 nelle giornate di ieri e oggi. È l’allarme lanciato dall’Organizzazione mondiale della sanità. “L’aumento è determinato dal contagio in Paesi grandi e popolosi, come nelle Americhe e nel Sud Est Asiatico, anche se nessun Paese è immune”.

26.07.2020 ore 17:14
Virus e vacanze, meno traffico sulle strade

Complice la pandemia di coronavirus, il traffico di turisti sulle strade elvetiche è stato meno intenso del solito. Ciò vale anche per i treni e gli aeroporti. L’ingresso al portale nord della galleria autostradale del San Gottardo è stato meno affollato del solito. La colonna delle vetture diretta a sud non ha superato i 6 chilometri, con tempi d’attesa di un’ora.

26.07.2020 ore 17:11
Piemonte, 12 contagi

E’ di 12 contagi, di cui 7 asintomatici, e un decesso il bilancio in Piemonte dell’emergenza Coronavirus nelle ultime 24 ore. Il totale dall’inizio della pandemia è quindi di 4.126 morti e 31.606 contagi.

26.07.2020 ore 17:10
Zurigo: positivi in casa anziani

Tre membri del personale di una casa di riposo zurighese e un’anziana degente sono risultati positivi al coronavirus. La direzione ha deciso di vietare le visite, mentre da sabato gli ospiti della struttura non possono più uscire.

26.07.2020 ore 17:10
Lockdown: economia UE meglio degli USA

L’economia UE scatta e si appresta a correre più di quella americana, in uno schiaffo alla politica dell’America First di Donald Trump. Complici le misure di lockdown più dure prese dal Vecchio Continente rispetto al blando “stay at home” statunitense. Lo attesta l’agenzia Bloomberg. Il PIL dell’area euro nel secondo trimestre di quest’anno, quello del Grande Lockdown, è previsto contrarsi del 12%. Per gli Stati Uniti la contrazione su base annua è attesa al 35%, con un calo del 10% trimestre su trimestre.

26.07.2020 ore 17:06
Focolaio in Baviera

Un focolaio di coronavirus è stato scoperto in Baviera, nel sud della Germania, dove almeno 170 braccianti sono stati trovati positivi al Covid-19 in una grande azienda agricola di Mamming, obbligando tutti i 500 operai che vi lavorano alla quarantena.

26.07.2020 ore 16:03
Didier Trono: "Le discoteche sono da evitare"

Il professore, esperto di virologia e genetica al Politecnico di Losanna, ritiene sia necessario rispettare scrupolosamente le misure di protezione per almeno un anno. Le mascherine sono importanti. Ma occorre anche evitare i locali affollati come bar e dancing, fino alla scoperta di un vaccino.

"Le discoteche sono da evitare"

Didier Trono, del Politecnico di Losanna: "Sì a mascherine obbligatorie, ma evitare i locali affollati. E rispettare le misure di protezione per 1 anno"

26.07.2020 ore 15:50
Cina, 46 nuovi casi di cui 11 importati

L’autorità sanitaria cinese ha dichiarato di aver ricevuto ieri segnalazioni di 46 nuovi casi confermati di Covid in Cina continentale, di cui 35 trasmessi internamente. Il totale dei casi è arrivato a 83’830 e i morti sono 4’634.

26.07.2020 ore 15:45
Le autorità federali scontente delle misure di controllo protettive dei cantoni

Le autorità federali non sono contente circa il controllo da parte dei cantoni delle misure protettive previste per i luoghi accessibili al pubblico. A tale riguardo, l’Ufficio federale della sanità pubblica (UFSP) ha scritto ai Cantoni affinché migliorino la sorveglianza. Nel mirino dell’UFSP vi sono soprattutto le strutture per il divertimento e il tempo libero. Stando al domenicale zurighese, Sonntagsblick” i Cantoni applicano sovente metri di giudizio assai diversi tra loro.

26.07.2020 ore 15:31
Romania, più di 1'000 nuovi casi

In Romania nelle ultime 24 ore si sono registrati 1’120 nuovi casi di coronavirus, con il totale che sale a 44’798. Vi sono stati da ieri altri 22 decessi, che portano a 2’187 il numero delle vittime. La Romania resta il paese dei Balcani maggiormente colpito dalla nuova fase epidemica, ed è divenuto uno dei principali focolai in Europa.

26.07.2020 ore 14:50
Israele, "un bonus per tutti"

Il Governo israeliano ha approvato domenica un progetto del premier Benjamin Netanyahu definito “un bonus per ogni cittadino”. Prevede che ogni famiglia riceva 2’000 shekel (quasi 540 franchi), o di più se essa ha figli. I maggiorenni non coniugati riceveranno 750 shekel. Il progetto richiederà uno stanziamento di 6 miliardi di shekel. Secondo il premier servirà “a stimolare i consumi e a rimettere in moto le ruote della economia, duramente colpite dal coronavirus”.

26.07.2020 ore 14:31
Regno Unito, stop ai voli verso la Spagna continentale

Chi rientrerà nel Regno Unito dopo avere soggiornato in Spagna dovrà sottoporsi a una quarantena di due settimane. Lo ha comunicato il ministro degli esteri britannico Dominic Raab. Il Governo spagnolo vuole però convincere la Gran Bretagna ad escludere le Baleari e le Canarie. “La Spagna è sicura per gli spagnoli, è sicura per turisti “, ha detto ai giornalisti Gonzalez Laya, il ministro degli esteri spagnolo. Intanto il più grande tour operator, del gruppo aglo-tedesco Tui, ha sospeso tutti i viaggi nella Spagna continentale almeno fino al 9 agosto, potranno partire solo coloro che hanno prenotato sulle isole: Baleari o Canarie.


26.07.2020 ore 14:04
La pandemia è "sotto controllo" in Spagna

L’epidemia di coronavirus in Spagna è sotto controllo, lo ha detto domenica il ministero degli esteri. Gli ospedali stanno affrontando bene l’aumento delle infezioni e più della metà dei nuovi casi è asintomatica. I focolai in Catalogna e Aragona dovrebbero presto essere sotto controllo.

26.07.2020 ore 12:40
Svizzera: 110 nuovi casi confermati, un decesso

Sono 110 i nuovi casi di infezione da coronavirus in Svizzera rispetto a sabato, cui si aggiunge un decesso. Lo indica oggi sul suo sito web l’Ufficio federale della sanità pubblica (UFSP) nel suo rapporto quotidiano sull’andamento della pandemia.

Le nuove ospedalizzazioni sono 4, mentre i test eseguiti sono stati 4’093. Il numero attuale di persone in isolamento è di 739 persone, mentre i contatti soggetti all’obbligo di quarantena sono 2’448. Il numero aggiuntivo di persone in isolamento dopo il ritorno da un Paese a rischio è di 6’464.

Dall’inizio della pandemia, stando ai dati dell’UFSP sono morte a causa dell’infezione 1701 persone. I casi di infezione confermati in laboratorio sono saliti a 34’412 e le ospedalizzazioni a 4’182. I test eseguiti sono 762’929.

26.07.2020 ore 11:08
Russia, calano i decessi

La Russia domenica ha riportato 5’765 nuovi casi di coronavirus e altri 77 decessi, in calo le 146 morti riportate il giorno prima. Il conteggio nazionale delle infezioni è salito a 812’485 e il totale dei morti è di 13’269.

26.07.2020 ore 10:20
Musica classica drive-in a Friburgo

Questo weekend a Charmey, nel canton Friburgo, è stato dato il via al primo festival dedicato alla musica classica svolto sotto forma di drive-in. Fino al 31 luglio, il pubblico potrà assistere ai concerti stando in auto, il tutto rispettando le regole di distanza sociale. Il progetto è stato immaginato e sviluppato dalla cantante lirica friburghese Marie-Claude Chappuis.


26.07.2020 ore 09:16
Sud Africa, più di 12'000 nuovi contagi

Il Sud Africa annuncia domenica 12’000 nuovi contagi da coronavirus. Il paese rappresenta più della metà dei casi confermati del continente africano. L’Organizzazione Mondiale della Sanità ha affermato che più di 10’000 operatori sanitari in Africa sono stati infettati, molti dei quali infermieri.

26.07.2020 ore 09:11
Oltre 32'000 morti in India

Il numero di morti provocati dal Covid in India ha superato la soglia dei 32’000. È quanto emerge domenica dal conteggio della Johns Hopkins University. Il totale dei contagi è di 1’385’635.

26.07.2020 ore 07:55
Brasile, quarto giorno con oltre 50'000 casi

Per il Brasile questa è stata una settimana record, con ben 321’623 nuovi casi. Il dato giornaliero del paese è di 51’147 nuovi casi di coronavirus: si tratta del quarto giorno consecutivo che nel paese i contagi superano quota 50’000 in sole 24 ore. Secondo i dati del ministero della Sanità il bilancio complessivo delle infezioni sale così a 2,39 milioni. Allo stesso tempo, vi sono stati ulteriori 1’211 decessi, per un totale dall’inizio della pandemia di 86’449 vittime.

26.07.2020 ore 07:51
Superati i 16 milioni di casi nel mondo

Il bilancio dei casi di coronavirus a livello globale ha superato domenica mattina la soglia dei 16 milioni: è quanto emerge dai conteggi della Johns Hopkins University. Secondo i dati dell’università americana i contagi nel mondo hanno raggiunto quota 16’046’986, inclusi 644’528 morti. Dall’inizio della pandemia sono guarite 9’262’520 persone.

26.07.2020 ore 07:48
Chiude un locale notturno a Berna

Sabato sera alle 23:00, su ordine dell’Ufficio del medico cantonale bernese, è stato chiuso un locale notturno nella Città di Berna: il Kapitel Bollwerk. La decisione è stata presa dopo che tre frequentatori sono stati testati positivi al coronavirus e oltre 300 persone sono state messe in quarantena.

26.07.2020 ore 07:47
Nord Corea, confinata la città di Kaesong

In Corea del Nord è stato ordinato il confinamento della città di Kaesong, nel sud del paese, in seguito alla scoperta di quello che viene definito il primo “caso sospetto” positivo al coronavirus. Le autorità precisano che si tratta di una persona fuggita nella Corea del sud e poi rientrata. Una versione che è messa in dubbio dagli analisti, visto che il confine tra nord e sud è minato. Appare molto più verosimile che il virus sia stato importato dalla Cina.

26.07.2020 ore 07:40
Stati Uniti, oltre 1'000 vittime

I nuovi positivi al coronavirus in un giorno negli Stati Uniti sono oltre 68’000, salgono così 4’174’437 i casi di positività nel paese. I morti in 24 ore sono stati 1’067, per un totale di 146’391.

26.07.2020 ore 07:39
La Task Force nazionale Covid-19 vuole allargare l'obbligo della mascherina

La Task Force nazionale Covid-19 è favorevole ad allargare l’obbligo di portare la mascherina. Lo afferma un membro della commissione citato dalla SonntagsZeitung, Manuel Battagay. La copertura di naso e bocca potrebbe essere imposta nei luoghi chiusi, come ad esempio nei negozi. Un provvedimento attualmente già in vigore nei cantoni Giura, Vaud e, da martedì anche a Ginevra. Secondo l’infettivologo Battagay più il tasso di contagio è elevato e più bisogna fare ricorso a questo strumento.


Notiziario 08.00 del 26.07.2020