423333533_highres.jpg
keystone

Altri 182 casi in Svizzera

Nessun nuovo decesso segnalato a livello nazionale - Nel mondo sono quasi 20 milioni i contagi confermati dall'inizio dell'epidemia
sabato 08 agosto 2020 07:34

Sono 182 le nuove infezioni da Covid-19 segnalate in Svizzera nelle ultime 24 ore, con il totale che sale a 36'451. Il numero dei decessi è invece stabile a 1'712. Nei Grigioni sabato sono due i nuovi contagi segnalati dalle autorità.

Secondo i dati più recenti della Johns Hopkins University, i decessi nel mondo dall'inizio della pandemia sono ad oggi 720'074 a fronte di 19'306'868 contagi. Finora sono guarite nel complesso 11'682'733 persone.

Impennata di casi di contagio in Germania. Nelle ultime 24 ore sono stati diagnosticati 1'122 nuovi casi stando ai dati dell'Istituto Robert Koch che menzionano anche 12 altri decessi portando il numero totale di morti a oltre 9'200 dall'inizio della pandemia.

Situazione critica anche negli Stati Uniti che si avviano rapidamente verso la soglia dei cinque milioni di casi di coronavirus. Secondo gli ultimi conteggi della Johns Hopkins University, ad oggi il bilancio complessivo dei contagi è a quota 4'941'635, inclusi 161.347 morti. Dall'inizio della pandemia sono guarite nel Paese 1'623'870 persone.

La cronaca di venerdì

A livello svizzero venerdì sono stati segnalati tre decessi e 161 nuovi casi. Nei Grigioni c'è stato un contagio, mentre tre sono stati quelli registrati in Ticino.

Ieri l'OMS aveva reso noto che attualmente oltre il 60% dei casi di coronavirus nel mondo si registra nelle persone di età compresa tra 25 e 64 anni.

I dati sempre aggiornati

di Stefano Wingeyer e Simone Fassora

08.08.2020 ore 22:38
Oltre 10’000 morti in Sudafrica

Il numero di morti per Covid-19 in Sudafrica ha superato sabato le 10’000 unità, secondo l’ultimo bollettino diramato dal Ministero della salute. Nel paese, fra i cinque più colpiti al mondo, il numero di casi totali è salito a quota 553’188 unità.

08.08.2020 ore 20:39
A Parigi con la mascherina

In Francia i numeri della seconda ondata sono molto alti: 9’330 casi in una settimana, 2’288 in appena 24 ore, in netto aumento rispetto al giorno prima, a livelli che non si vedevano da maggio. A conferma, hanno spiegato le autorità sanitarie, di una “circolazione più attiva del virus su tutto il territorio, in particolare tra i giovani”. Motivo in più per adottare nuove restrizioni in luoghi simbolo delle vacanze e delle feste sulla spiaggia, come Saint Tropez, in Costa Azzurra, dove le mascherine ora sono obbligatorie anche all’aperto. Come anche a Marsiglia, nella centralissima area del porto vecchio. Molte altre città turistiche stanno adottando la stessa politica. A partire da Parigi, dove da lunedì sarà vietato andare in giro a volto scoperto nei luoghi più frequentati, come i lungosenna, i parchi e le strade commerciali.

08.08.2020 ore 19:26
Si teme un'impennata di casi in Libano

In seguito alla devastante esplosione nel porto di Beirut, in Libano si verificherà probabilmente una nuova impennata di casi di coronavirus, ,ha affermato oggi un medico che guida la lotta contro il Covid-19 nel Paese, citato da al Arabiya online. “Purtroppo, questa atmosfera favorisce la trasmissione del virus”, ha detto il dottor Firass Abiad, direttore del Rafik Hariri Hospital di Beirut. Ieri il Libano ha registrato 279 nuovi casi di coronavirus, il più alto numero in 24 ore sin da febbraio. “In questo momento”, ha detto Abiad, “la coesione sociale è più importante dell’allontanamento sociale”.

08.08.2020 ore 18:34
Oltre 10'000 morti in Cile

Sono più di 10’000 le morti registrate in Cile dall’inizio dell’epidemia di Covid-19 legate alla malattia, secondo i dati ufficiali pubblicati sabato. Il Paese sudamericano, con oltre 370’000 casi confermati, è uno dei più toccati al mondo dalla pandemia.

08.08.2020 ore 17:26
L'obbligo della mascherina si espande in Francia

L’obbligo di portare la mascherina anche all’aperto interessa sempre più citta francesi: alla lista si aggiungono la nota località turistica di Saint-Tropez così come alcune zone della capitale Parigi, a partire da lunedì.

08.08.2020 ore 17:01
Italia: 347 nuovi contagi e 13 decessi

Sono 347 i nuovi contagi segnalati dalle autorità italiane sabato, che portano il totale a 250’103 casi dall’inizio dell’epidemia di Covid-19. Sono stati registrati anche 13 ulteriori decessi legati alla malattia, con il bilancio che sale cosi a 32’203 morti. In Lombardia sono 76 i contagi segnalati, mentre i nuovi decessi sono 3.

08.08.2020 ore 15:49
Gran Bretagna: richiamati test per il coronavirus

Le autorità sanitarie britanniche hanno ordinato di ritirare 741’000 test per il coronavirus della Randox Industries in via precauzionale perché potrebbero non rispettare gli standard di sicurezza. Il Governo aveva già ordinato il 15 luglio di smettere di usare questi test.

08.08.2020 ore 14:31
Due nuovi casi nei Grigioni

Nei Grigioni sabato sono stati segnalati due nuovi contagi da Covid-19, che portano il totale a 939 dall’inizio dell’epidemia, mentre il numero di decessi resta fermo a 50. I casi attivi sono 20, sei in meno rispetto a quelli segnlati venerdì. In calo anche il numero delle persone in quarantena: si è passati dalle 62 di ieri alle 49 registrate sabato.

08.08.2020 ore 14:26
L'Ucraina chiude le frontiere con la Crimea

Le autorità ucraine hanno annunciato di aver temporaneamente chiuso le frontiere con la Crimea per contrastare la diffusione del Covid-19. I tre valichi saranno bloccati fino alla fine del mese.

08.08.2020 ore 12:46
Ticino: la metà dei contagi sono importati

La metà dei contagi registrati negli ultimi i giorni in Ticino sono legati ai rientri dall’estero, secondo Marina Lang, coordinatrice del servizio di contact tracing ticinese.

"Il 50% dei casi è importato"

Le persone che rientrano da Paesi a rischio rappresentano la metà dei casi di contagio riscontrati negli ultimi giorni in Ticino

08.08.2020 ore 12:21
Svizzera: 182 nuovi casi e nessun decesso

Sono 182 i nuovi contagi da Covid-19 segnalati sabato dall’Ufficio federale della sanità pubblica, per un totale di 36’451, mentre il totale dei decessi legati allamalattia resta fermo a 1’712 morti. I dati odierni fanno registrare anche sette ospedalizzazioni in più.

Le persone in quarantena sono 19’313: 1’294 sono in isolamento perché positive e altre 4’027 sono entrate in contatto con infettati contagiosi. Le persone costrette a stare a casa dopo essere rientrate in Svizzera da uno dei Paesi considerati a rischio sono 13’992.

08.08.2020 ore 12:02
Forte aumento dei contagi in Iran

Il numero di contagi da coronavirus in Iran è aumentato di 2.125 nelle ultime 24 ore, con il totale che ha raggiunto i 324.692 casi. Le nuove vittime sono 132, con il totale che sale a 18.264. Lo ha reso noto la portavoce del ministero della Sanità, Sima Lari. La portavoce ha aggiunto che i pazienti in terapia intensiva sono 4.148, mentre 282.122 persone sono guarite.

08.08.2020 ore 11:45
Obbligo di test al rientro in Germania

L’obbligo di test per chi rientra in Germania da uno dei 130 Paesi definiti a rischio è entrato in vigore oggi. Chi non ha un test negativo, non più vecchio di due giorni, dovrà sottoporsi a un’analisi gratuita. Dei centri medici sono stati creati apposta negli aeroporti, nelle stazioni ferroviarie e ai principali valichi.

La corrispondenza di Walter Rahue al Radiogiornale delle 12.30:

RG 12.30 del 08.08.2020: la corrispondenza di Walter Rahue
08.08.2020 ore 11:17
Nuovo record di casi in Polonia

La Polonia ha registrato 843 nuovi casi di coronavirus, oggi sabato. Lo ha fatto sapere il ministero della Salute sul suo account Twitter. Si tratta del settimo record giornaliero in due settimane. Finora in Polinia sono stati registrati 51’167 casi di contagio e 1’800 decessi.

08.08.2020 ore 10:23
Oltre 4'200 nuovi contagi nelle Filippine

Il ministero della salute delle Filippine, sabato, ha segnalato 4.226 nuove infezioni da coronavirus e 41 ulteriori decessi. Nel suo bollettino il ministero ha specificato che il totale delle infezioni confermate sono 126.885, mentre i decessi sono finora 2.209, e un incremento esponenziale dei casi, nelle ultime ore, soprattutto nella regione della capitale Manila.

08.08.2020 ore 10:18
Altri morti in Pakistan

In Pakistan sono stati registrati 14 nuovi decessi dovuti al coronavirus nelle ultime 24 ore. I nuovi contagi sono 842, stando ai dati diffusi dal locale ministero della Sanità. Con le nuove infezioni il totale dei contagi da Covid-19 nel Paese sale a 283.487, mentre si contano 6.068 morti dall’inizio della pandemia.

08.08.2020 ore 10:02
Oltre 5'000 contagi in un giorno in Russia

La Russia ha registrato 5’212 contagi da Covid-19 in 24 ore, portando il totale dall’inizio dell’epidemia a 882’347 casi confermati, il quarto più alto al mondo. Il bilancio è ormai di 14’854 morti, dopo i 129 decessi segnalati dalle autorità saitarie.

08.08.2020 ore 09:33
Nuova Zelanda, la premier lancia la "campagna elettorale Covid-19"

“A chi mi chiede se saranno ‘elezioni covid’ io rispondo di sì”. Così la premier neozelandese Jacinda Ardern, lancia la sua campagna elettorale in vista del voto il prossimo 19 settembre, promettendo un’attenzione speciale per la ripresa economica del Paese con un piano, in caso di vittoria, di aiuti da 311milioni di dollari neozelandesi per recuperare 40’000 posti di lavoro. La Nuova Zelanda è stato uno dei Paesi al mondo che ha affrontato la pandemia con maggior successo, con 1.569 casi di coronavirus e 22 decessi.

08.08.2020 ore 09:20
Oltre 720'000 morti e quasi 20 milioni di casi nel mondo

Il bilancio dei morti provocati dal coronavirus a livello globale dall’inizio della pandemia è salito a 720’074 decessi, mentre i contagi confermati sono 19’306’868 secondo i dati raccolti dalla Johns Hopkins University. Le persone guarite dalla malattia sono 11’682’733.

08.08.2020 ore 08:28
USA, fallito negoziato su maxi pacchetto di aiuti

Sono falliti, negli Stati Uniti negoziati per un maxi nuovo pacchetto di aiuti contro la pandemia da sottoporre al voto del Congresso. Lo hanno riferito dirigenti della Casa Bianca e leader dem, scrive Politico. Il Segretario al tesoro Steve Mnuchin e il chief of staff Mark Meadows hanno annunciato che chiederanno a Donald Trump di fare un ordine esecutivo per alleviare le conseguenze economiche della crisi che ha colpito molti americani.

08.08.2020 ore 08:21
In Brasile quasi 100'000 morti

Il Brasile nelle ultime 24 ore ha registrato ulteriori 1’079 decessi e 50’230 nuovi contagi dovuti al Covid-19. Lo ha comunicato il ministero della Sanità locale. Il numero complessivo dei casi confermati di Covid-19 nel Paese è dunque salito a 2’962’442, mentre il totale delle vittime dall’inizio della pandemia ha raggiunto quota 99’572. Secondo il Governo, il gigante sudamericano ha attualmente 794’476 pazienti monitorati, mentre altri 2’068’392 sono guariti. Il tasso di letalità si è mantenuto al 3,4%.

08.08.2020 ore 08:19
Italia, decreto da 25 miliardi per la ripresa economica

Venerdì sera il Governo italiano ha adottato un decreto contenente una serie di misure per 25 miliardi di euro. Il loro obiettivo è quello di sostenere l’economia della penisola, che è stata duramente colpita dalla pandemia del nuovo coronavirus. Tra i principali provvedimenti del decreto adottato dal Consiglio dei Ministri, che contiene ben 103 articoli, c’è lo scaglionamento in due anni del pagamento delle imposte che sono state sospese nei mesi di marzo, aprile e maggio a causa della pandemia.

08.08.2020 ore 07:56
La California è lo Stato USA più colpito

Il bilancio dei morti provocati dal coronavirus in California ha superato venerdì quota 10’000: lo ha reso noto il Dipartimento della Salute pubblica dello Stato. Inoltre, sempre nella gioranta di venerdì sono stati rilevati 142 nuovi decessi, un dato che ha portato il totale delle vittime a quota 10’011. I nuovi contagi sono stati 8’436, un dato che porta il totale dall’inizio della pandemia a quota 538’416, il livello più alto di qualsiasi altro Stato americano.

08.08.2020 ore 07:41
Oltre 2'200 nuovi casi in Francia

La Francia ha registrato 2’288 nuovi casi di coronavirus nelle ultime 24 ore e 9’330 nell’ultima settimana: lo ha reso noto il ministero della Sanità, secondo quanto riporta la CNN. Nelle ultime 24 ore, inoltre, sono morte 12 persone; quelle ricoverate in ospedale sono 5’011, di cui 136 nelle ultime 24 ore. I pazienti in terapia intensiva sono 383. Finora sono stati eseguiti nel Paese oltre 5,3 milioni di test, di cui 593’640 negli ultimi sette giorni. Secondo i dati della Johns Hopkins University il bilancio complessivo dei contagi in Francia è ad oggi a quota 235’202, inclusi 30’327 morti.