La soddisfazione dei due grandi vincitori
La soddisfazione dei due grandi vincitori (keystone)

Riforma III, plebiscito vodese

La proposta del Governo è stata approvata con l'87% di "sì"

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

La votazione popolare di oggi, domenica, sull'applicazione cantonale della terza riforma della fiscalità delle imprese si è trasformata in un trionfo per il Governo vodese ed in particolare per i ministri Broulis (PLR) e Maillard (PS). Il pacchetto che prevede da un lato la riduzione delle imposte per le aziende e dall'altro una serie di misure sociali è stato approvato infatti dall'87,12% dei votanti. La partecipazione ha superato di poco il 35%.

Il progetto, che prevede la fine dei regimi fiscali privilegiati destinati in particolare alle grandi società straniere e il passaggio a un tasso unico del 13,79% per tutte le imprese, accompagnato da misure sociali come assegni famigliari più consistenti, era stato contestato con un referendum dall'estrema sinistra e dal Sindacato dei servizi pubblici, secondo i quali le perdite fiscali per il cantone saranno insostenibili.

pon/ATS

Condividi