Nelle ultime 24 ore sono state registrate 253 nuove infezioni da Covid-19
Nelle ultime 24 ore sono state registrate 253 nuove infezioni da Covid-19 keystone

Svizzera: altro giorno con più di 200 casi

"Benvenuti in Assurdistan": Il membro della task force federale Covid-19, Christian Althaus, commenta cosi l’ennesimo errore dell’UFSP
sabato 15 agosto 2020 07:49

Rimane sopra i 200 il numero di nuovi contagi in Svizzera: nelle ultime 24 ore sono state registrate 253 nuove infezioni da Covid-19. Non si segnala invece nessun morto. È dal 3 agosto che nella Confederazione i contagi non scendono più sotto la soglia dei 100. L’Ufficio federale della sanità pubblica si dice preoccupato di questo andamento.

La cronaca di venerdì

Intanto, in un’intervista diffusa sabato da diversi quotidiani svizzero-tedeschi, l’epidemiologo Marcel Tanner, membro della task force Covid-19 della Confederazione, ritiene insufficiente per la lotta al coronavirus appoggiarsi solo sull’obbligo di vaccinarsi previsto dalla legge sulle epidemie: è necessario, ha dichiarato, ottenere l’adesione degli svizzeri: “Possiamo ottenere un’immunità collettiva solo se l’80% della popolazione si fa vaccinare”.

I dati sempre aggiornati

di Marija Milanovic, Enrico Campioni, Joe Pieracci, Stefano Pongan

15.08.2020 ore 23:41
Numeri in calo in Brasile

Sono 41’576 i nuovi casi di positività al coronavirus registrati nelle ultime 24 ore in Brasile e 709 i nuovi decessi, secondo i dati del Ministero della sanità, che sono sensibilmente più bassi dei, rispettivamente, 50’644 contagi e 1’060 annunciati venerdì. In tutto da inizio pandemia sono stati conteggiati oltre 3,17 milioni di casi accertati e 107’000 vittime.

15.08.2020 ore 19:54
Aumentano nuovi casi e decessi negli Stati Uniti

Il Centro di controllo delle malattie trasmissibili negli Stati Uniti (CDC) ha recensito in 24 ore 56’729 nuovi contagi, per un totale di 5,285 milioni da inizio pandemia. I nuovi decessi sono 1’229, che sommati a quelli degli scorsi mesi portano il complesso a 167’546. Sia per quanto riguarda i casi che i morti, i dati sono in aumento rispetto a quelli diffusi venerdì.

15.08.2020 ore 19:50
Nuovi focolai in Francia

Le autorità francesi hanno annunciato di aver rilevato da venerdì 3’310 nuovi casi di coronavirus e 17 nuovi focolai (sono 252 in tutto). Quattro nuovi decessi hanno portato a 30’409 il bilancio da inizio pandemia. Quasi 5’000 persone sono ancora ricoverate in ospedale, 376 delle quali in terapia intensiva.

15.08.2020 ore 19:43
Rientri in massa dalla Francia, critiche a Londra

Sono decine di migliaia - 30’000 attraverso l’Eurotunnel dove sono stati aggiunti 22 treni navetta al normale esercizio - i cittadini britannici rientrati precipitosamente in patria in treno dalle vacanze francesi prima che scattassero - alle 4.00 ora di Londra di oggi , sabato - le nuove regole sulla quarantena per chi aveva soggiornato in Francia. Anche Malta e Paesi Bassi erano stati inseriti nella lista dei paesi a rischio, con un preavviso di 30 ore giudicato insufficiente dai più e che ha fatto piovere critiche sul Governo di Boris Johnson, non solo da Parigi. I biglietti sono andati a ruba e i prezzi sono schizzati alle stelle. I ritardatari devono sottoposti a 14 giorni di quarantena. Il mancato rispetto dell’isolamento volontario può valere almeno 1’000 sterline di multa. Il servizio è di Thomas Paggini

RG 18.30 del 15.08.2020 Il servizio di Thomas Paggini
15.08.2020 ore 17:50
Soletta, esteso l'obbligo di mascherina alle scuole

Il canton Soletta ha deciso di estendere da lunedì l’obbligo della mascherine alle scuole cantonali e professionali, dopo che la scorsa settimana a Olten sono risultati positivi un insegnante e due studenti in due diversi istituti, con conseguente quarantena per tre classi in un caso (57 persone in tutto) e per due persone nell’altro. Bisognerà coprirsi la bocca non solo in aula e negli spazi interni degli istituti, ma anche all’esterno. Potranno essere tolte solo “in una situazione di distanza stabile di almeno un metro e mezzo”, ovvero al banco durante la lezione.

Nella prima settimana sarà il Cantone a mettere a disposizione le mascherine, dal 24 agosto ogni allievo, docente e dipendente dovrà pensare alla propria. Soletta ha riscontrato la scorsa settimana un incremento dei casi, 53 in tutto.

15.08.2020 ore 17:23
Italia, contagi ancora in salita: sono 629

Nuovo aumento dei contagiati dal Covid nelle ultime 24 ore in Italia: sono 629, contro i 574 di ieri. Il totale dei casi totali sale ora a 253’438. In Veneto (+120), Lombardia (+94) e Emilia Romagna (+71) i maggiori incrementi. Solo in Trentino e Valle d’Aosta non si sono registrati nuovi casi. I tamponi effettuati sono stati 53’123, in crescita rispetto ai 46’723 di ieri. Questi i dati del ministero della Salute.

15.08.2020 ore 17:20
Italia: effetto Covid, delitti in calo del 18%

In un anno ci delitti sono calati in Italia del 18,2%: dai 2’338’073 del periodo 1 agosto 2018-31 luglio 2019 ai 1’912’344 registrati dall’1 agosto 2019 al 31 luglio di quest’anno. Una flessione attribuibile al lockdown per il Covid. Sono i dati forniti dal Viminale.

Il decremento ha riguardato quasi tutte le tipologie di delitto: dagli omicidi (-16,8%) alle rapine (-21,1%), dai furti (-26,6%) alle truffe (-11,3%). In controtendenza i reati informatici (+20%).


15.08.2020 ore 17:19
Mille casi e tre morti nel Regno Unito

Per il quinto giorno consecutivo nel Regno Unito sono stati registrati oltre 1’000 nuovi casi di coronavirus (1’012 per la precisione). I nuovi decessi sono 3.

15.08.2020 ore 17:00
Poco meno di 100 casi in Lombardia

Sono 94 i nuovi casi positivi (tre meno di venerdì) in Lombardia. Un decesso porta a 16’837 il totale delle vittime dall’inizio della pandemia. Restano 12 le persone ricoverate in terapia intensiva, mentre sono 149 quelle non in terapia intensiva (-4).

15.08.2020 ore 15:17
Quattro contagi nei Grigioni

Sono saliti a 950, con 4 nuovi casi, i contagi da inizio pandemia nel cantone dei Grigioni. Dall’ultimo aggiornamento del bilancio risulta invece invariato il numero dei morti, stabili a 50 da oltre due mesi. I casi attivi, in isolamento, sono saliti da 13 a 15, mentre risultano 39 persone in quarantena e nessuna in ospedale

15.08.2020 ore 14:41
Danimarca, mascherina nei trasporti pubblici

La premier danese Mette Frederiksen ha annunciato sabato che indossare la mascherina nei trasporti pubblici diventerà obbligatorio a partire dal 22 agosto. Una misura che mira a frenare la propagazione del coronavirus, che ha ripreso vigore nel paese scandinavo.

15.08.2020 ore 14:22
SwissCovid: due codici su tre inseriti nell'app

Due utenti dell’app SwissCovid positivi al coronavirus su tre immettono effettivamente nell’applicazione il codice di attivazione ricevuto dalle autorità cantonali. Lo rivela oggi la Neue Zürcher Zeitung.

Dal primo luglio al 12 agosto sono stati generati 882 codici Covid, ma solo 558 sono stati inseriti nell’app. Diverse ragioni spiegano questa differenza, ha indicato oggi l’Ufficio federale della sanità pubblica (UFSP): i pazienti che risultano positivi al test possono ad esempio decidere di non utilizzare il codice. Il suo inserimento si fa su base volontaria.

Altri potrebbero aver oltrepassato il termine di 24 ore per l’inserimento e devono quindi richiederne uno nuovo. C’è anche la possibilità che ci si dimentica di introdurre il codice nell’app o che si è notato il codice in modo errato.

15.08.2020 ore 12:43
Svizzera: 253 nuovi contagi in 24 ore

Rimane sopra le 200 unità il bilancio delle nuove infezioni da coronavirus: nelle ultime 24 ore sono state testate positivamente 253 persone, indica l’Ufficio federale della sanità pubblica (UFSP). I dati odierni segnano un calo rispetto ai 268 casi annunciati ieri, ma sono comunque di più dei 234 comunicati giovedì. Mercoledì erano 274 e martedì 187. Da notare che numeri così alti erano stati annunciati solo a metà aprile. È dal 3 agosto che i contagi non scendono più sotto la barra dei 100.

Dall’inizio della pandemia, 37’924 casi di contaminazione da Covid-19 sono stati confermati in laboratorio su 876’065 analisi effettuate in Svizzera e nel Liechtenstein. Si segnalano nove ricoveri in ospedale in più rispetto a ieri, per un totale di 4’424 dall’inizio della pandemia. I decessi sono fermi a 1’715. 1’568 persone sono attualmente in isolamento e altre 4’632 sono state poste in quarantena perché entrate in contatto con contagiati. Le persone in quarantena al rientro da un viaggio in un paese a rischio sono 16’131.

15.08.2020 ore 12:40
Christian Althaus: "Benvenuti in Assurdistan"

Il membro della task force federale Covid-19, esperto di modelli matematici in malattie infettive all’Università di Berna, commenta cosi l’ennesimo errore dell’UFSP.


"Benvenuti in Assurdistan"

Il membro della task force federale Covid-19, Christian Althaus, commenta cosi l’ennesimo errore dell’UFSP

15.08.2020 ore 11:27
USA, 64'201 nuovi contagi e 1'336 morti

Gli Stati Uniti hanno registrato 64’201 nuovi casi di coronavirus e 1’336 morti nelle ultime 24 ore, secondo il conteggio della Johns Hopkins University, portando il totale delle infezioni a 5’313’454. Almeno 168’446 persone sono morte negli USA dall’inizio della pandemia.

15.08.2020 ore 11:09
Record di contagi in Ucraina

L’Ucraina ha visto un numero record di nuovi contagi in un solo giorno: 1’847 persone sono risultate infettate dal coronavirus (per un totale di 89’719 e 2’044 decessi). Un aumento che va di pari passo con l’allentamento di alcune misure introdotte nei mesi passati volte a contenere la diffusione del virus.

15.08.2020 ore 11:08
Niente quarantena per i soldati di ritorno dalla Bosnia

Il medico in capo dell’Esercito svizzero ha esonerato anche i 20 soldati in missione in Bosnia-Erzegovina dall’obbligo di quarantena al loro rientro, come già ha fatto per i 165 militi della Swisscoy in Kosovo che si recano in Svizzera per le vacanze. I soldati che partecipano alla missione Althea della forza di pace europea EUFOR dovranno evitare contatti con la popolazione locale nei cinque giorni prima del ritorno in Svizzera, in modo da garantire che sia già terminato il periodo di incubazione al momento del test del coronavirus effettuato subito dopo l’arrivo. I soldati potranno tornare a casa solo se l’esito del test è negativo.

15.08.2020 ore 10:54
Russia, è iniziata la produzione del vaccino

In Russia è iniziata la produzione del vaccino contro il Covid-19, stando a quanto reso noto dall’agenzia Interfax, che cita il Ministero della salute. Il vaccino, sviluppato dall’Istituto Gamaleya di Mosca, è il primo al mondo ad essere già mandato in produzione e dovrebbe essere pronto entro fine agosto.

15.08.2020 ore 10:19
Mascherine, prezzi al ribasso

Ad inizio pandemia a causa della carenza le mascherine protettive hanno raggiunto dei prezzi da record. Ora invece costano molto meno. Ed il ribasso dei prezzi dovrebbe continuare, visto il forte aumento della produzione. Settimana scorsa, scrive RTS, i negozi Coop vendevano delle confezioni da dieci mascherine a 14,95 franchi. Oggi invece il produttore cinese vende lo stesso prodotto online a soli 1,50, spedizione compresa.

15.08.2020 ore 10:17
Alette di pollo al coronavirus

Il coronavirus è stato trovato su ali di pollo di origine brasiliana congelate in Cina: questo è il risultato di un campione casuale prelevato dalle autorità sanitarie della città di Shenzhen, nel sud del Paese. Le autorità dicono di aver testato tutti coloro che sono venuti a contatto con la carne in questione, senza rilevare infezioni.

In teoria, un rischio di contagio da carne contaminata c’è, ma è basso, stando a Katharina Bochsler, redattrice scientifica di SRF. Il virus, infatti, non può sopravvivere in un corpo non vivente. La sua sopravvivenza, inoltre, dipende anche dalla superficie su cui si trova (la preferisce liscia), dalla temperatura, dall’umidità e dall’intensità della luce. È anche vero che il virus può atterarre su un pezzo di carne, essere congelato a -20 gradi e risultare infettivo anche dopo 2 anni se non viene riscaldato. Una cottura, però, elimina ogni rischio, aggiunge Bochsler.

15.08.2020 ore 10:01
Russia, oltre 5'000 nuovi casi

Sono 5’601 i nuovi casi registrati in Russia nelle ultime 24 ore, il che porta il totale a 917’884, piazzando così il Paese al quarto posto dei più colpiti al mondo per quanto riguarda i contagi. Le autorità russe hanno inoltre fatto sapere che 119 persone sono morte a causa del virus in un giorno (totale: 15’617). Sono invece 729’411 i pazienti guariti dopo essere stati infettati dal coronavirus.

15.08.2020 ore 09:01
America Latina, oltre 6 milioni di contagi

Venerdì il numero di contagi in America Latina ha superato la soglia dei 6 milioni, stando a un conteggio Reuters. I Paesi della regione, che è la più colpita del mondo, hanno già iniziato ad allentare le misure, mentre solo nel corso della scorsa settimana, sono stati registrati in media 86’000 nuove infezioni ogni giorno.

15.08.2020 ore 08:09
Lourdes, pellegrinaggio con i "paletti"

Oggi Lourdes accoglierà un massimo di 10’000 persone per il tradizionale pellegrinaggio dell’Assunzione. Un pellegrinaggio (che in tempi normali attira 20-25’000 persone) che si farà cn la mascherina e durante il quale i fedeli non potranno né toccare né baciare le pareti della Grotta dove, secondo la tradizione cattolica, la Vergine Maria è apparsa davanti a Bernadette Soubirou nel 1858.

15.08.2020 ore 07:56
Germania, oltre 1'400 contagi in un giorno

In Germania sono stati registrati 1’415 nuovi contagi da coronavirus nelle ultime 24 ore e 6 nuovi decessi. Stando alle cifre dell’Istituto Robert Koch, nel Paese sono state contagiate 222’829 dall’inizio della pandemia e ne sono morte 9’231.