Vale la pena lasciare l'auto a casa
Vale la pena lasciare l'auto a casa (keystone)

Troppo ozono, s'interviene

Mezzi pubblici a metà prezzo nell'agglomerato ginevrino

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

L'azienda di trasporti pubblici ginevrina ha deciso di dimezzare le tariffe da sabato, misura che dovrebbe servire per lottare contro i picchi d'ozono registrati in tutta la Romandia in queste afose giornate. Automobilisti e centauri sono quindi invitati a lasciare a casa, per una volta, il loro veicolo.

Annunciato in maggio, il provvedimento sarà d'ora in poi applicato ogniqualvolta la concentrazione del gas supererà i 180 microgrammi per metro cubo. A Thonex se ne sono misurati 192.

Il costo giornaliero è stato stimato a 33'000 franchi, interamente a carico del cantone.  

A causa della canicola chiuderà eccezionalmente anche durante il fine settimana il Museo d'arte e di storia: la vetustà dello stabile non permette in effetti condizioni di visita e di lavoro adeguate.  Sarà invece mantenuta la Lake Parade, il cui corteo si snoderà sul lungolago dalle 16 di sabato.

ATS/dg

Condividi