Guide per ipovedenti alle Isole di Brissago

Il Quotidiano di martedì 06.07.2021

Isole di Brissago al buio o quasi

L'idilliaco parco botanico è ora visitabile anche da persone cieche e ipovedenti - Collaborazione tra Unitas e Dipartimento del territorio

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Anche ciechi e ipovedenti possono ora godere della bellezza delle Isole di Brissago. Una collaborazione tra Unitas (Associazione ciechi e ipovedenti della Svizzera italiana) e il Dipartimento del territorio ha reso possibili delle visite guidate al celebre parco botanico. Dopo una fase di preparazione, da questa settimana è già possibile riservare un tour con un accompagnatore formato a proporre un'esperienza che forzatamente ha un diverso approccio.

Meraviglie da rendere accessibili a tutti
Meraviglie da rendere accessibili a tutti (Ti-Press)

L'inaugurazione si è svolta in compagnia di alcuni membri di Unitas, tra cui il presidente Mario Vicari. Le guide delle isole sul Verbano hanno presentato le caratteristiche del giardino botanico, mentre Vikram Shah ha evidenziato le esigenze di chi ha difficoltà visive o addirittura è cieco e di come sopperisce al senso della vista sfruttando alcuni stratagemmi e mettendo in campo tutti gli altri sensi. Immedesimandosi con chi soffre di una disabilità visiva, le guide si sono confrontate con le loro difficoltà e le loro necessità. Insieme si è quindi cercato di capire in che modo far percepire le bellezze e le ricchezze del luogo.

La nuova offerta si inserisce tra gli obiettivi dell’Agenda 2030 dell'ONU e si aggiunge alle attività svolte negli scorsi anni dal Dipartimento del territorio in ambito di sviluppo sostenibile e a favore di una sempre maggiore inclusione.

Guide per ipovedenti alle Isole di Brissago

Guide per ipovedenti alle Isole di Brissago

Il Quotidiano di martedì 06.07.2021

 
Quot/OCartu
Condividi