Luxaviation è partner di Colombo wealth management (rsi)

Luxaviation atterra in città

Il CEO dell'azienda - leader nel settore dei voli charter - Hansen: "Lugano per noi è interessante". Borradori: "Boccata di ossigeno, ma non basta"

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Luxaviation, azienda leader nel settore dei voli charter, ha inaugurato giovedì i suoi uffici di Lugano.

“L’azienda è stata creata nel 2008 in Lussemburgo. In dieci anni siamo passati da 1 a 260 aerei. Siamo attivi in tutti e cinque i continenti. E da tre anni abbiamo una nuova strategia: aprire delle antenne locali”, ha spiegato il CEO dell’azienda Patrick Hansen. “Lugano per noi è una piazza interessante perché ci sono la piazza finanziaria, diverse fiere e un turismo del lusso incentrato sui voli privati”, ha aggiunto.

“Dal 2016 l’aviazione del lusso è passata da essere il 25% al 40% del nostro mercato”, ha invece fatto notare il direttore di Lugano Airport Maurizio Merlo.

“E’ una boccata di ossigeno, ma non basta. I voli di linea restano fondamentali per l’equilibro e la stabilità dell’aeroporto”, ha invece precisato il sindaco di Lugano Marco Borradori, ricordando il grounding di Skywork che ha lasciato lo scalo luganese senza un collegamento con Cointrin.

“Continuano dunque le nostre trattative con Swiss per il volo su Ginevra, fondamentale per Agno. E allo stesso tempo si continua a valutare la possibilità di affittare aerei di altre compagnie”.

APe/joe.p.

Luxaviation atterra a Lugano

Luxaviation atterra a Lugano

Il Quotidiano di giovedì 20.09.2018

Condividi