Ignazio Cassis durante il discorso d'apertura dell'Europa Forum di Lucerna lo scorso 24 novembre (Keystone)

Ignazio Cassis alla presidenza

Il ticinese assume la guida della Confederazione dopo quattro anni in Consiglio federale

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Ignazio Cassis presidente della Confederazione. Ma in questi suoi quattro anni in governo come ha lavorato l’ottavo ministro della Svizzera italiana eletto in governo? Come si è mosso in particolare sull’ostico terreno delle nostre relazioni con l’Unione Europea?

Una puntata di Modem dedicata all’analisi dei quattro anni di Ignazio Cassis in Consiglio federale, alla vigilia della sua elezione a presidente della Confederazione, un ruolo di "primus inter pares" che potrebbe permettere di rilanciare l’immagine - che molti considerano piuttosto sbiadita – del ministro ticinese.

Due gli ospiti di questa puntata:

  • Alex Farinelli, consigliere nazionale PLR/TI
  • Fabio Regazzi, consigliere nazionale PPD/TI

E un intervento registrato di Carlo Sommaruga, consigliere agli Stati PS/GE

Modem su Rete Uno alle 8.30, in replica su Rete Due alle 18.30. Ci trovate anche sul Podcast e sulle app: RSINews e RSIPlay