"Riapro a Pasqua"

Pacchetto da 2 mila miliardi di dollari anti Covid-19. Molte le critiche al presidente Trump che vuole accelerare la ripresa dell'economia, minimizzando la pandemia

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Un piano di aiuti all’economia pari a 2000 miliardi di dollari. E’ il “bazooka” con cui governo e parlamento americano vogliono sostenere il proprio sistema produttivo, messo alle corde dal coronovirus. Un intervento che giunge dopo settimane in cui il presidente Trump ha più volte tentato di minimizzare l’emergenza e la pericolosità della pandemia.

Un virus che si abbatte su un Paese in piena campagna in vista delle elezioni presidenziali e che rischia di mandare in frantumi la crescita economica americana di questi anni, la carta su cui Trump punta molto per poter riconquistare la Casa bianca e continuare a guidare la prima potenza mondiale.

Di questo parleremo con i nostri ospiti

  • Mario Del Pero, docente di relazioni internazionali a Science Po di Parigi,
  • Andrew Spannaus, giornalista e analista statunitense
  • Emiliano Bos, nostro corrispondente, che propone anche un’intervista a Guido Silvestri, professore alla scuola di medicina presso l’Emory University di Atlanta

 

 

Modem su Rete Uno alle 8.20, in replica su Rete Due alle 19.25. Ci trovate anche sul Podcast e sulle app: RSINews e RSIPlay