Mondo

Aleppo sotto le bombe

Offensiva aerea delle forze governative di Damasco causa la morte di una trentina di civili

  • 3 giugno 2016, 13:56
  • 7 giugno 2023, 20:31
  • INFO
Le vie di Aleppo devastate dai combattimenti

Le vie di Aleppo devastate dai combattimenti

  • keystone

Sono almeno 31 i civili rimasti uccisi venerdì mattina nei bombardamenti che l’aviazione siriana di Bachar al-Assad ha compiuto attorno alla città di Aleppo. L’operazione, secondo fonti locali, dovrebbe preludere ad un attacco in grande stile contro il sedicente Stato islamico nella regione di Raqqa. Secondo fonti stampa locali l’offensiva governativa mirerebbe alla conquista della città di Tabqa, feudo IS dal 2014.

I bombardamento odierni risultano i più intensi e violenti da una decina di giorni. Pare che l’aviazione governativa abbia altresì colpito un bus causando la morte di una decina di persone. L’Osservatorio siriano dei diritti dell’uomo ha confermato l’operazione che ha colpito la via di Castello, unico asse stradale che permette contatti con l’esterno nei quartieri di Aleppo ancora in mano ai ribelli.

Ex capitale economica siriana, Aleppo è una città devastata dai combattimenti con interi quartieri nelle mani dei ribelli dell’IS e altri controllati dalle forze governative. Tiri missilistici hanno colpito i quartieri controllati dal regime di Damasco causando la morte di una decina di persone.

ATS/AFP/Swing

Ti potrebbe interessare