Mondo

America in piazza contro la polizia

Diffusi i video dell'intervento delle forze dell'ordine a Memphis che ha causato la morte di un 29enne

  • 28 January 2023, 06:19
  • 28 June 2023, 13:53
  • INFO

Notiziario 06.00 del 28.01.2023

Di:ATS/ANSA/AFP/Swing

Sono quattro i video diffusi dalla città di Memphis sul pestaggio da parte di cinque agenti afroamericani del 29enne Tyre Nichols (pure lui afroamericano), morto tre giorni dopo in seguito alle ferite riportate.

Una clip mostra gli agenti che trascinano Nichols fuori dal posto di guida della sua auto mentre urla: "Dannazione, non ho fatto niente ... sto solo cercando di tornare a casa" e lo costringono a terra mentre gli ordinano di sdraiarsi sulla pancia, spruzzandogli in faccia uno spray al peperoncino. Nichols si libera, si alza in piedi e corre lungo una strada mentre gli agenti lo inseguono, sparando contro di lui con il taser (dispositivo che emette una forte scarica elettrica). Un altro video mostra una successiva colluttazione dopo che gli agenti hanno raggiunto di nuovo Nichols e lo picchiano. Si vedono due poliziotti che lo tengono fermo a terra mentre un terzo lo prende a calci e un quarto sferra colpi con quella che sembra essere una verga, prima che un altro agente lo percuota.

I video delle telecamere indossate dagli agenti e di quelle posizionate sul cruscotto delle loro auto sono stati pubblicati online il giorno dopo che i 5 poliziotti sono stati accusati di omicidio di secondo grado, aggressione, sequestro, cattiva condotta e abuso. Tutti sono già stati licenziati.

La reazione del presidente USA Joe Biden

"Come tanti, sono indignato e profondamente addolorato nel vedere l'orribile video del pestaggio che ha provocato la morte di Tyre Nichols. È ancora un altro doloroso promemoria della profonda paura e del trauma, del dolore e dello sfinimento che gli americani di colore sperimentano ogni singolo giorno": così si è espresso il presidente USA Joe Biden dopo la diffusione dei video sull'aggressione fatale a Nichols da parte di cinque agenti a Memphis.

Ti potrebbe interessare