Mondo

Islamisti rispediti a Basilea

I sei sospettati francesi fermati a Cipro verranno accolti nella parte francese dell'aeroporto di Mulhouse

  • 23 novembre 2015, 18:24
  • 7 giugno 2023, 15:18
  • INFO
Un'immagine dell'aeroporto

Un'immagine dell'aeroporto

  • keystone

Cipro ha deciso di rimandare indietro i sei francesi fermati sabato a Larnaca e sospettati di avere dei legami con alcuni gruppi terroristici. Gli uomini, di età tra i 25 e i 33 anni, sono giunti sull'isola a bordo di un aereo partito da Basilea. Una volta effettuato il viaggio di ritorno saranno accolti nella parte francese dell'aeroporto di Basilea-Mulhouse. L'Ufficio federale di polizia (Fedpol) ha spiegato lunedì a RTS che i 6 uomini (di origine turca e algerina) sono, con ogni probabilità, partiti da lì.

Per gestire l'operazione Fedpol ha preso contatto con Parigi e ha informato le guardie di confine elvetiche, anche se, al momento, in Svizzera non è in corso nessuna procedura penale nei confronti dei sospettati.

ATS/CaL

Ti potrebbe interessare