Mondo

L’IS perde terreno in Siria

Le forze fedeli a Bashar al Assad riconquistano un ospedale a Deir al-Zor

  • 15 maggio 2016, 12:35
  • 7 giugno 2023, 19:59
  • INFO
275859130.JPG

Le forze governative siriane hanno ripreso il controllo di un ospedale nella città di Deir al-Zor, che era stato conquistato dai miliziani dell’autoproclamato Stato islamico recentemente.

Secondo quanto reso noto sabato dalla televisione panaraba al Arabiya, citando l'Osservatorio siriano per i diritti umani, nella controffensiva sono stati uccisi 24 miliziani del califfato. Nella città, comunque, gli scontri a fuoco proseguono senza sosta.

Nonostante l'avanzata degli uomini fedeli al presidente siriano Bashar al Assad, l'IS continua a controllare la maggior parte della provincia di Deir al-Zor, che collega la capitale Raqqa con l’Iraq.

ATS/bin

Ti potrebbe interessare