Mondo

Macron: autorizzare Kiev a colpire postazioni di attacco in Russia

Il presidente francese ha avvertito che “non vogliamo permettere che vengano colpiti altri obiettivi” sul suolo russo. “Non credo questo porti un’escalation”

  • 28 maggio, 20:19
  • 28 maggio, 20:55
  • INFO
Il presidente francese Emmanuel Macron

Il presidente francese Emmanuel Macron

  • keystone
Di: ATS/RSI Info

Il presidente francese Emmanuel Macron ha detto di ritenere che l’Ucraina debba poter essere autorizzata ad attaccare “in Russia” le postazioni da cui viene attaccata. “Siamo quindi del parere che si debba autorizzare l’attacco a questi luoghi in Russia da cui si spara contro l’Ucraina”, ha detto Macron mostrando una cartina pubblicata dal quotidiano francese “Le Soir”. “Ma - ha avvertito il presidente francese - non vogliamo permettere che vengano colpiti altri obiettivi in Russia”.

“Il territorio ucraino viene attaccato da diversi luoghi, dalla Russia”. Ci sono “luoghi (che) devono essere difesi qui, ad esempio a Kharkiv”, ma al momento “non si possono attaccare i missili provenienti dalla Russia”, ha ricordato il presidente francese. “Dovrebbe essere possibile colpire questi luoghi in modo circoscritto. E non credo che questo porti un’escalation”, ha aggiunto Macron. Il presidente francese ha anche assicurato che “non si colpiranno altri luoghi, né obiettivi civili”.

Macron a Berlino

Telegiornale 26.05.2024, 20:00

Ucraina, Macron non esclude l'invio di truppe occidentali

Telegiornale 27.02.2024, 12:30

Ucraina, Kharkiv sotto attacco

Telegiornale 26.05.2024, 12:30

Correlati

Ti potrebbe interessare