Mondo

Slovenia, un orso attacca un uomo

Un 57enne stava passeggiando in una foresta, quando l'animale lo ha morso a una gamba - L'animale non verrà ucciso, ma recentemente è stato ordinato l'abbattimento di 230 esemplari

  • 26 April 2023, 16:15
  • 12 September 2023, 10:07
  • INFO
Un orso bruno in un'immagine d'archivio

Un orso bruno in un'immagine d'archivio

  • Imago
Di:ATS/Pa.St.

Un orso ha attaccato un uomo di 57 anni, mordendolo a una gamba. È successo mercoledì in Slovenia, in una foresta situata una quarantina di chilometri a sud di Lubiana, come comunicato dalle autorità.

In linea con le disposizioni in vigore nel Paese, l'animale non sarà abbattuto e non sarà nemmeno predisposto un suo trasferimento. Lo ha riferito il Ministero delle risorse naturali e degli affari territoriali, precisando che l'incidente non è avvenuto in prossimità di un centro abitato.

Secondo le informazioni raccolte dalla polizia e dal servizio forestale, l'uomo - le cui condizioni di salute non sono considerate gravi - era in compagnia di un'altra persona e del suo cane in un'area dove era in corso un'operazione di potatura di alberi, il cui rumore non ha fatto impaurire l'orso.

Poche settimane fa il Ministero aveva predisposto l'abbattimento di 230 esemplari di orso bruno per garantire la sicurezza e la salute dei cittadini e per scongiurare eccessivi danni causati dalla popolazione di plantigradi. L'obiettivo della decisione è di riportare nei prossimi anni il numero di orsi a quota 800, ancora sostenibile, mentre al momento se ne contano circa 1'100, mentre per un territorio come la Slovenia la popolazione ideale sarebbe di 450-500 orsi.

Il destino di JJ4

Telegiornale 12:30 di martedì 18.04.2023

  • 18.04.2023
  • 10:30

Correlati

Ti potrebbe interessare