Svizzera

Swiss costretta a cancellare voli estivi

Le cause sono la penuria di personale, i fornitori a terra e problemi alla sicurezza - La decisione coinvolgerà il 2% dei passeggeri

  • 7 giugno 2022, 17:17
  • 23 giugno 2023, 20:05
  • INFO

Manca personale, Swiss cancella decine di voli

Telegiornale 07.06.2022, 22:00

  • Keystone
Di: FaDa/ATS

La compagnia aerea Swiss dovrà cancellare questa estate diversi voli o cederli ad altre linee; la causa sono dei problemi alla sicurezza aerea, ai fornitori di servizi a terra e alla mancanza del personale. Lo ha indicato martedì la portavoce della compagnia elvetica Karin Montani, precisando che la percentuale di voli cancellati rispetto al totale di quelli previsti durante l'estate rimane a una sola cifra.

Il provvedimento interesserà le tratte brevi come ad esempio le rotte a corto raggio verso Norimberga, Danzica, Dresda e Varsavia, e concernerà anche i voli più lunghi come quelli da Zurigo a San Francisco. Problemi sono previsti anche per i collegamenti con Vienna e Londra, precisa Montani.

La cancellazione dei voli interesserà circa il 2% dei passeggeri che ha prenotato durante i mesi di luglio e agosto un volo con Swiss, riferisce Montani. Di questi, più della metà sono i viaggiatori che hanno in programma di partire per Vienna, i cui voli saranno operati da Austrian Airlines. "Per gli altri, si troveranno soluzioni individuali, ad esempio con modifiche su altri voli all'interno del gruppo Lufthansa o dei partner di Star Alliance", ha precisato la portavoce. I clienti saranno ad ogni modo avvisati via e-mail e riceveranno un'alternativa di viaggio o avranno possibilità di ottenere un rimborso.

Swiss aveva già annunciato lo scorso aprile una prima serie di soppressioni di voli, poiché a corto di personale. Questa carenza era stata aggravata dal lavoro supplementare legato ai controlli di documenti imposti dai regolamenti Covid nei vari paesi.

Notiziario 15.00 del 7.6.2022 La notizia

RSI Svizzera 07.06.2022, 17:13

Ti potrebbe interessare