Ticino e Grigioni

5G, Svizzera italiana divisa

Contrari e favorevoli praticamente alla pari. Il 75%di chi si oppone teme gli effetti sulla salute

  • 4 March 2020, 18:18
  • 9 June 2023, 20:54

Agli svizzeri non piace il 5G

TG 18.00 del 04.03.2020 04.03.2020, 18:16

Di: FD/TG

L'introduzione del 5G sul territorio elvetico divide praticamente a metà gli svizzeroitaliani. I favorevoli alla tecnologia sarebbero il 37,7%. Mentre i contrari il 36%. Il sondaggio, condotto su 2'100 persone, è stato pubblicato mercoledì da bonus.ch che, in una nota, sottolinea come oltre il 75% di coloro che si oppongono teme gli effetti sulla salute.

A livello svizzero chi accetta questa nuova tecnologia rappresenta il 34,8%. Tra le motivazioni dei contrari figurano in particolare i timori legati ai rischi per la salute (60%), l'impatto ambientale (28%) e la cibersicurezza (6,8%).

Dal sondaggio emerge che c'è una forte resistenza da parte del pubblico femminile. Tra le persone al di sotto dei 30 anni, il 47,9% si dichiara a favore.

Ti potrebbe interessare