Ticino e Grigioni

Arrivi di migranti in aumento

Sono sempre di più, però, anche le riammissioni in Italia

  • 20 luglio 2016, 00:54
  • 7 giugno 2023, 21:42
  • INFO
Nelle ultime settimane il 60% circa è stato riaccompagnato in Italia

Nelle ultime settimane il 60% circa è stato riaccompagnato in Italia

  • ©Ti-Press / Francesca Agosta

È ulteriormente cresciuto, la settimana scorsa, il numero dei migranti entrati in Ticino. Secondo le statistiche dell'Amministrazione federale delle dogane, tra l'11 e il 17 luglio gli ingressi illegali alla frontiera sud sono stati 1'392, una settantina in più rispetto alla settimana precedente e 350 in più in confronto alla settimana a cavallo fra giugno e luglio. Per la metà circa si tratta di eritrei.

Cresce però nel contempo anche la quota di profughi che viene riaccompagnata in Italia, nettamente aumentata nelle ultime settimane: da poche decine di casi, si è passati al 60% circa (966 persone fra il 4 e il 10 luglio). La maggior parte dei fermati a Chiasso non deposita la domanda d'asilo in Svizzera, perché intenzionata a raggiungere l'Europa settentrionale.

CSI/pon

Ti potrebbe interessare