Ticino e Grigioni

Chiasso, il 27enne arrestato per assassinio

Omicidio in via Pestalozzi: l’uomo che ha ucciso il 50enne è un cittadino somalo residente nel Mendrisiotto

  • 1 marzo, 14:29
  • 1 marzo, 14:34
  • INFO
Omicidio Chiasso.jpg

La polizia scientifica sulla scena del fatto di sangue

  • Rescue Media
Di: RSI Info

È un 27enne di nazionalità somala, residente nel Mendrisiotto, l’uomo arrestato venerdì mattina in relazione al rinvenimento del cadavere di un 50enne svizzero in un appartamento in via Pestalozzi a Chiasso. La notizia del fermo, avvenuto grazie a una segnalazione, è stata anticipata dalla RSI.

Stando a una prima ricostruzione e per cause che spetterà all’inchiesta stabilire, il 50enne è deceduto per delle ferite provocate da un’arma da taglio. 

L’ipotesi di reato a carico del 27enne, secondo quanto informano il Ministero pubblico e la polizia cantonale, è di assassinio, subordinatamente omicidio intenzionale. L’inchiesta è coordinata dal Procuratore pubblico Zaccaria Akbas. Gli approfondimenti sulla dinamica dei fatti proseguono attraverso i rilievi tecnico-scientifici, la ricerca di tracce forensi e la raccolta di testimonianze.

Omicidio a Chiasso

Telegiornale 01.03.2024, 12:30

Correlati

Ti potrebbe interessare