Ticino e Grigioni

Preventivo 2024 rimandato... al 2024

L’analisi del parlamento ticinese del contestato documento non si svolgerà come di consueto a dicembre, ma slitta all’anno prossimo – “Più tempo per trovare convergenza”

  • 21 novembre 2023, 12:34
  • 21 novembre 2023, 14:31
  • INFO
Foto d'archivio

Foto d'archivio

Di: RG/PK

La discussione e l’approvazione dei conti preventivi 2024 del Canton Ticino - che tanto stanno facendo discutere, con i docenti ultimi in ordine di tempo a contestare i tagli previsti dal Governo - slitta all’anno prossimo. Il Parlamento ne parlerà a gennaio e non, come di consueto, a dicembre. È quanto è stato deciso poco fa al termine della seduta della Commissione della gestione.

I commissari sono infatti ancora in attesa delle risposte dal Governo alle molte domande poste ed è già chiaro che non si riuscirà ad avere una posizione unica da parte dei partiti.

“Discutere il Preventivo a gennaio, se non a febbraio - ha detto alla RSI il presidente della commissione, il leghista Michele Guerra, significa avere più tempo per trovare una convergenza. Non è la prima volta che accade”. L’ultima volta è successo con il Preventivo 2022 la cui analisi era slittata a gennaio.

Scuole medie Bellinzona 2, risparmiare sulle gite

Il Quotidiano 16.11.2023, 19:00

Correlati

Ti potrebbe interessare