Fratello e sorella abbracciati in attesa di Laura a Beaumont
Fratello e sorella abbracciati in attesa di Laura a Beaumont (reuters)

Laura si rafforza sempre più

Mancano poche ore al suo impatto con Louisiana e Texas. Provocherà una tempesta con "onde distruttive" alte fino a 4 metri

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

L'uragano Laura si rafforza sempre più e con venti sopra i 240 chilometri orari si avvia a raggiungere categoria 5 a pochissime ore dal suo impatto con la terraferma nel Golfo del Messico, al confine tra Louisiana e Texas. Provocherà una tempesta alla quale sarà difficile "sopravvivere" con "onde distruttive" alte fino a 4 metri che potrebbero penetrare in alcune zone fino a 50 chilometri di profondità.

L'uragano Laura si rafforza

L'uragano Laura si rafforza

TG 20 di mercoledì 26.08.2020

 

Per gli esperti, chi abita nelle aree che Laura dovrebbe toccare non ha altra soluzione che partire, a prescindere dalle preoccupazioni per il coronavirus. A 600’000 persone che abitano lungo la costa del Golfo del Messico è già stato ordinato di farlo. Si tratta della più grande evacuazione organizzata negli USA in tempi di pandemia.

 

Le aree più a rischio sono quelle al confine tra i due stati, comprese le città texane di Beaumont, Galveston, Port Arthur e le parrocchie di Calcasieu e Cameron, nel sud-ovest della Louisiana.

Il presidente Donald Trump ha approvato aiuti di emergenza per integrare gli sforzi dei due stati e delle comunità locali. Gli ospedali si preparando ad una doppia sfida: la tempesta e la pandemia.

joe.p.

Condividi