Una quarantina di punti vendita in Svizzera (jumbo.ch)

Coop compra i negozi Jumbo

A vendere è Maus Frères, che controlla Manor - Ignoto il costo dell'operazione

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Grossa operazione nel settore del commercio al dettaglio in Svizzera: Coop ha annunciato oggi, giovedì, di aver rilevato la catena di negozi del fai-da-te e giardinaggio Jumbo. Il precedente proprietario era la Maus Frères, che controlla in particolare la catena Manor. Il prezzo della transazione - che necessita ancora dell'approvazione della Commissione della concorrenza - non è stato reso noto.

Stando a quanto comunicato da Coop, i 40 negozi così acquisiti (in Ticino a Grancia e Sant'Antonino) completano in modo ideale la sua rete attuale, che in questo segmento già comprende alcune decine di punti vendita in Svizzera, tre dei quali ticinesi a Mendrisio, Tenero e Castione.

Quanto a Maus Frères, il presidente del consiglio di amministrazione Didier Maus ha detto che intende concentrarsi sulle sue attività principali, che oltre a Manor comprendono le marche raccolte sotto il cappello di MF Brands (come Lacoste e Gant), dove non sono escluse nuove acquisizioni.

 
ATS/pon
Condividi