Si è dimesso il presidente del Credit Suisse, Antonio Horta-Osorio (Keystone)

Credit Suisse, Horta-Osorio se ne va

Il presidente in carica da aprile si è dimesso dopo un'indagine del consiglio d'amministrazione: ha violato le regole sulle quarantene. Il nuovo presidente è Axel Lehmann

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Si è dimesso Antonio Horta-Osorio, presidente del Credit Suisse. Sarà sostituito da Axel Lehmann. Il portoghese ha deciso di lasciare l'incarico in relazione a un'indagine decisa dallo stesso consiglio di amministrazione da lui guidato.

"Mi dispiace che alcune mie azioni personali abbiano creato difficoltà all’istituto e compromesso la mia capacità di rappresentarla all'interno e all'esterno. Ritengo che le mie dimissioni siano nel miglior interesse della banca", afferma il manager dimissionario.

Nominato presidente lo scorso aprile, Horta-Osorio è stato criticato per aver presenziato alle finali del torneo di tennis di Wimbledon nel luglio 2021, quando gli arrivi dall'Europa erano soggetti a un periodo di quarantena. In precedenza era stato costretto a scusarsi per aver violato le norme sulla quarantena in Svizzera volando nella Penisola iberica a bordo di un jet privato.

Secondo un'indagine del Blick, il 28 novembre era tornato da Londra a Zurigo. Informato delle regole di quarantena messe in atto dalle autorità svizzere il giorno prima, il manager lusitano aveva chiesto informazioni sulla possibilità di un accorciamento, o addirittura di essere liberato dalla quarantena.

Il cantone di Svitto, dove risiede Horta-Osorio, e la Confederazione hanno rifiutato di soddisfare tale richiesta. Ma il 1° dicembre ha preso un jet privato per la Spagna, infrangendo le regole della quarantena. Ha poi continuato il suo viaggio a New York per una riunione del consiglio d'amministrazione di cui il suo successore è membro dal 1° ottobre 2021.

Axel Lehmann, a seguito dell'assunzione della presidenza della seconda banca elvetica, non sarà più candidato ad assumere la guida dell'assicurazione Helvetia. Il gruppo sangallese lunedì ha fatto sapere che all'assemblea di aprile sarà proposta l'elezione alla presidenza dell'attuale vice Thomas Schmuckli.

ATS/EnCa
Condividi