Severin Schwan
Severin Schwan (keystone)

Oltre 6 milioni per i grandi CEO

È la retribuzione media per i direttori generali delle maggiori imprese svizzere

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

I CEO delle principali società quotate alla Borsa svizzera hanno ricevuto un compenso medio che nel 2019 è rimasto stabile rispetto all'anno precedente, a circa 6,3 milioni di franchi. L'apparente stagnazione, tuttavia, nasconde discrepanze significative, secondo i dati compilati dell'agenzia AWP sulla base di 25 delle 30 componenti dello Swiss Leader Index.

Quattordici dei 25 dirigenti hanno ricevuto un compenso più elevato. Severin Schwan, CEO di Roche, ha detronizzato Sergio Ermotti in cima alla classifica con oltre 15 milioni di franchi, inclusi stipendio fisso e bonus.

Ermotti lascia UBS

Ermotti lascia UBS

TG 20 di giovedì 20.02.2020

 

Il capo di UBS, dimissionario con scadenza a novembre, ha visto il suo compenso complessivo ridotto dell'11% a 12,5 milioni. Il suo omologo del Credit Suisse, Tidjane Thiam, arrivato all'inizio dell'anno, ha completato il podio nonostante abbia visto il suo compenso complessivo ridotto del 15% a 10,7 milioni. Seguono altri due pesi massimi: Vasant Narasimhan per Novartis e Mark Schneider per Nestlé con poco più di 10 milioni. Entrambi hanno visto aumentare i loro stipendi di mezzo milione su un anno.

ATS/pon
Condividi