Il logo dell'azienda (keystone)

Perdita milionaria per Kudelski

L'azienda specializzata in soluzioni informatiche ed elettroniche ha ridotto le spese del personale del 14% pari a 489 posti di lavoro

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

La crisi del coronavirus ha inciso pesantemente sui risultati semestrali del gruppo Kudelski che ha visto il fatturato ridursi del 20% a 320 milioni di dollari. La situazione ha comportato una importante riduzione dell'impiego dei collaboratori. La società specializzata nelle soluzioni informatiche ed elettroniche per la televisione a pagamento ha reso noto che a fine giugno aveva contenuto il personale del 14% rispetto alla fine dell'anno scorso, ciò che corrisponde a 489 posti di lavoro a tempo pieno. Una misura temporanea, precisa Kudelski, ottenuta tramite il ricorso al lavoro ridotto in diversi paesi.

La società ha sede a Cheseaux-sur-Lausanne nel canton Vaud, ma è presente in tutto il mondo, Stati Uniti compresi, dove nel 2016 ha creato una seconda sede principale a Phoenix, in Arizona. Il primo semestre 2020 è stato archiviato con una perdita netta di 27,1 milioni di dollari.

ats/joe.p./Diem
Condividi