Recupera terreno sul mercato svizzero Infiniti grazie a modelli come la QX30
Recupera terreno sul mercato svizzero Infiniti grazie a modelli come la QX30 (Infiniti Media)

Più auto elettriche in Svizzera

Volano le vetture "a corrente" a gennaio e vanno bene pure le ibride. In calo diesel e 4x4 (queste ultime sono il 51% del totale). VW sempre leader

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Il nuovo anno è cominciato molto bene per il mercato delle auto nuove in Svizzera. Le 20'931 unità immatricolate a gennaio rappresentano uno dei migliori risultati per questo mese degli ultimi anni mentre le propulsioni alternative hanno raggiunto valori record, l’8,2% e le auto elettriche hanno quasi raddoppiato la loro quota di mercato rispetto allo scorso anno.

Lo riferisce martedì l’associazione mantello degli importatori Auto-Suisse, precisando che a gennaio sono state vendute 434 auto elettriche, il che equivale a un +77,1% rispetto a un anno fa. Le ibride hanno pure ottenuto ottimi risultati, tanto da raggiungere una quota di mercato del 6,1% (4,3% nel 2018). I diesel perdono ancora terreno (-10,1%), come pure calano le 4x4 (-3,4%), che costituiscono comunque il 51% delle vendite.

A livello di marchi è sempre VW ai vertici con 2'670 auto immatricolate (+13,1%), ma pure altri marchi rappresentati da AMAG sono andati bene, come Skoda (+13,3%) e Audi (+16,2%). In evidenza anche Lexus (+12,5%), Dacia (+18,7%) e Infiniti (+37,5%).

 
ATS/EnCa
Condividi