L'attrice francese è morta lunedì nella sua abitazione parigina
L'attrice francese è morta lunedì nella sua abitazione parigina (Reuters)

È morta Jeanne Moreau

La grande attrice francese ritrovata senza vita lunedì nella sua casa di Parigi. Aveva 89 anni

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

E’ morta lunedì l’attrice francese Jeanne Moreau. Aveva 89 anni ed era una delle grandi icone della “Nouvelle Vague” del cinema francese. L’artista è stata ritrovata senza vita nella sua casa di Parigi, in Rue du Faubourg Saint-Honoré, in mattinata alle 7.30 dalla donna di servizio. La notizia, annunciata in un primo tempo da Closer.fr, è stata confermata dal suo agente.

La Moreau ha avuto una lunga carriera cinematografica, recitando per i più grandi registi francesi e stranieri, tra cui François Truffaut (è passato alla storia del cinema il suo ruolo in "Jules e Jim"), Louis Malle, Orson Welles, Wim Wenders, Michelangelo Antonioni, Luis Buñuel e Rainer Werner Fassbinder. Personalità eclettica, amava recitare tanto a teatro quanto davanti alla macchina da presa.

 

L’attrice era stata premiata al Festival di Cannes nel 1960 per la sua interpretazione in "Moderato cantabile", si era meritata un BAFTA (l’Oscar del cinema inglese) sei anni dopo con il film "Vagone letto per assassini" e ottenne pure un César nel ’92, un Leone d’Oro alla carriera a Venezia lo stesso anno e un Premio Molière nel 1988. Jeanne Moreau è stata l’unica attrice ad aver presieduto due volte la giuria del Festival di Cannes (1975, 1995). Una delle ultime pellicole in cui ha recitato, "Une estonienne a Paris", ha partecipato al concorso internazionale del Festival del film Locarno nel 2012.

In suo omaggio, questa sera alle 23.55 su RSI LA2 verrà trasmesso il film "Jules e Jim" (1962), di François Truffaut.

ATS/EnCa

È morta Jeanne Moreau

È morta Jeanne Moreau

TG 20 di lunedì 31.07.2017

Morta Jeanne Moreau

Morta Jeanne Moreau

TG 12:30 di lunedì 31.07.2017

Condividi