Elettrificare le Oldtimer

Una Bentley o una Rolls Royce ad emissioni zero? Un sacrilegio per alcuni, un affare promettente per altri...

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Un'azienda britannica sta puntando sull'elettrificazione su larga scala delle auto d’epoca. E nel farlo, sembra proprio aver fatto centro. Rolls Royce, Bentley… tutte auto prestigiose, icone della storia automobilistica, alle quali viene garantita affidabilità e longevità.

A favorire la conversione di questi vecchi modelli la legislazione da un lato e il desiderio degli appassionati di guidare a emissioni zero dall’altro.

La trasformazione può costare da 300'000 a 600'000 franchi. Prezzi che non spaventano. La domanda in questa azienda a Silverstone (Gran Bretagna) è difatti alta. Il tempo di attesa è di dodici mesi. Le auto vengono completamente smontate -tranne il telaio- e riassemblate con la trazione elettrica.

Questo trend interessa anche veicoli molto meno nobili, come i camion utilizzati da comuni e città. Il passaggio di questi ultimi all'e-drive, secondo gli esperti, è del 30% più economico di un veicolo nuovo. E solo negli Stati Uniti e in Europa vi sono circa 80 milioni di questi veicoli.

MarJa
Condividi