Lettere contro la guerra

L'iniziativa di un collettivo artistico in Afghanistan per invitare i giovani a prendere una posizione

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Usare un mezzo antico, la lettera, per combattere un’azione altrettanto antica, la guerra. È l’invito lanciato ai giovani afghani dal collettivo artistico ArtLords di Kabul. Le missive verranno raccolte, rese pubbliche e di tanto in tanto lette ad alta voce nei locali del gruppo artistico. Un modo tanto semplice quanto efficace per coinvolgere i giovani e dar loro modo di esprimersi.

Fran
Condividi