La cancelliera ha ringraziato la polizia italiana
La cancelliera ha ringraziato la polizia italiana (reuters)

Merkel vuole più rimpatri

La cancelliera tedesca promette più sicurezza dopo l'attacco di Berlino e punta a rinvii più rapidi

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Il pericolo immediato è stato allontanato, ma la minaccia terroristica rimane alta. Lo ha affermato Angela Merkel, sottolineando che il paese si muoverà rapidamente per assicurare più sicurezza ai propri cittadini. La cancelliera ha pure ringraziato la polizia italiana per il lavoro svolto e ha fatto gli auguri all'agente ferito durante la sparatoria con Anis Amri a Milano.

A livello interno da gennaio saranno rivisti i meccanismi di sorveglianza delle persone considerate pericolose e si velocizzeranno le procedure per il rimpatrio dei migranti in situazione irregolare, che saranno aumentate.

Su questo punto Merkel ha avuto un colloquio telefonico con il presidente della Tunisia, paese d'origine dell'attentatore di Berlino, per trovare soluzioni per rimpatri più rapidi.

AFP/Reuters/sf

Dal TG20:

Ringraziamenti dalla Germania

Ringraziamenti dalla Germania

TG 20 di venerdì 23.12.2016

Il commento da Berlino

Il commento da Berlino

TG 20 di venerdì 23.12.2016

Condividi