Registrati diversi episodi di controlli di sicurezza non rispettati per cercare Pokemon
Registrati diversi episodi di controlli di sicurezza non rispettati per cercare Pokemon (Reuters)

Niente Pokemon negli aeroporti

Germania: le autorità chiedono alla Nintendo di togliere dagli scali i mostriciattoli del gioco virtuale

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Basta Pokemon negli aeroporti tedeschi. La richiesta indirizzata alla Nintendo arriva direttamente dalle autorità germaniche a causa di vari episodi nei quali persone alla ricerca dei mostriciattoli del gioco virtuale non hanno rispettato controlli di sicurezza e hanno pure aperto porte di emergenza.

Le aree riservate degli scali saranno dunque "Pokemon Go free" per impedire che la gente si metta nei guai o faccia scattare allarmi andando dove non dovrebbe pur di conquistare punti al gioco.

Un caso diverso, ma altrettanto preoccupante, si è verificato nella città di Osnabrück, dove un 22enne ubriaco si era spinto fin sui binari della ferrovia all'inseguimento di un Pokemon. È stato tratto in salvo dagli agenti e il traffico ferroviario ha subito ritardi per alcune ore.

ATS/ads

Condividi