L'annuncio da parte di Kim Jong-un (keystone)

Pyongyang e l’arma nucleare

La Corea del Nord approva una legge che prevede il suo utilizzo in attacchi preventivi

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

La Corea del Nord ha adottato una legge che autorizza un attacco nucleare preventivo nei confronti di un paese che possa rappresentare una minaccia imminente per Pyongyang. Lo riferisce l’agenzia stampa statale KCNA.

"Oggi abbiamo completato una missione storica", ha affermato il leader Kim Jong-un, "stabilendo legalmente in pieno la politica delle forze nucleari". Ha inoltre annunciato che non si impegnerà in futuro in colloqui di denuclearizzazione, ribadendo che “il possesso di armi nucleari" è un diritto legittimo e inalienabile della nazione. In conformità con la nuova norma, ha assicurato che non cederà armi e tecnologie di questo tipo ad altri paesi.

ATS/AlesS
Condividi