Relazioni sempre più distese
Relazioni sempre più distese (reuters)

Sì, Obama andrà a Cuba

Il presidente statunitense conferma le indiscrezioni della stampa: il 21 e 22 marzo sarà all'Avana

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

La stampa aveva ragione: Barack Obama si recherà a Cuba il prossimo mese. Le date sono state fissate. L'inquilino della Casa Bianca sarà sull’isola caraibica dal 21 al 22 marzo dove incontrerà il presidente Raul Castro. L’annuncio, che era stato anticipato in mattinata dai media (leggi il nostro articolo), è stato fatto via Twitter.

Obama ha quale obiettivo di normalizzare ulteriormente le relazioni fra le parti, discutere apertamente di diritti umani e migliorare la vita del popolo cubano. E’ dai tempi di Calvin Coolidge (repubblicano), ossia dal 1928, che un presidente statunitense non si reca all’Avana.

AFP/AlesS

Condividi