Seychelles, un paradiso a rischio

L'arcipelago nell'Oceano Indiano è in prima linea nella lotta al cambiamento climatico. La sua barriera corallina è minacciata

La Repubblica delle Seychelles, il paese dell'arcipelago nell'Oceano Indiano, è in prima linea nella lotta contro il cambiamento climatico. L'ecosistema in mutamento presenta una grande quantità di sfide, come l'acidificazione, lo sbiancamento dei coralli, l'erosione costiera, gli uragani e le inondazioni distruttive, l'innalzamento del livello del mare e la salinizzazione dei campi agricoli, che insieme rappresentano una minaccia esistenziale per la sopravvivenza del paese stesso.

L'Unione Europea ha attuato un programma di adozione del cambiamento climatico globale per aiutare isole come le Seychelles a rafforzare le loro coste e a gestire l'impatto negativo di condizioni meteorologiche estreme.

Per salvare la barriera, gli attivisti stanno costruendo vivai artificiali, per far crescere e trapiantare coralli più resistenti. La morte delle scogliere può provocare il collasso dell'intero ecosistema marino, minando la pesca e l'ecoturismo - e mettendo ulteriormente in pericolo le zone costiere.

EBU/AnP
Condividi