Soldati azeri nel distretto di Aghdam, ceduto già il 20 novembre
Soldati azeri nel distretto di Aghdam, ceduto già il 20 novembre (keystone)

Soldati azeri entrano a Lachin

È l'ultimo dei tre distretti ceduti dall'Armenia come parte di un accordo per cessare i combattimenti nel Nagorno-Karabakh

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

L'Azerbaigian ha reso noto oggi, martedì, che le sue forze sono entrate nel distretto di Lachin, l'ultimo dei tre restituiti dall'Armenia come parte di un accordo che ha posto fine a settimane di combattimenti per il Nagorno-Karabakh.

Il ministero della difesa di Baku ha affermato in un comunicato che "unità dell'esercito sono entrate nella regione il primo dicembre" in base all'accordo firmato ai primi di novembre da Armenia, Azerbaigian e Russia. Il ministero ha anche pubblicato un video che mostra un carro armato che sventola la bandiera azera e che guida una colonna di camion nel distretto lungo una strada, nel corso della notte.

 

L'Armenia ha accettato di cedere tre distretti intorno al Karabakh - Aghdam, Lachin e Kalbajar - come parte dell'accordo che ha fermato l'offensiva azera che per recuperare aree di territorio conquistate dai separatisti armeni in una guerra degli anni '90. Aghdam è stato ceduto il 20 novembre e Kalbajar il 25 novembre.

ATS/ludoC
Condividi