Agenti messicani sul luogo dello scontro a fuoco, nella città di Tepic
Agenti messicani sul luogo dello scontro a fuoco, nella città di Tepic (keystone)

Ucciso L'H2, boss dei narcos

Juan Francisco Patron comandava il cartello messicano dei Beltran Leyva. Falciato durante un blitz

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Uno dei più ricercati narcotrafficanti del Messico, Juan Francisco Patron, noto come "L'H2",  è stato ucciso oggi (venerdì), insieme ad altri 12 narcos durante uno scontro con le forze dell'ordine nella città di Tepic. Lo rende noto il ministero della marina.

L'operazione per catturare il capo del cartello dei Beltran Leyva è durata ore, precisano i media messicani, sottolineando che Patron, molto influente nel traffico di droghe nello stato di Nayarit e a Sinaloa, è stato ucciso da una raffica di mitragliatrice, sparata da un elicottero.

ATS/M. Ang.

Condividi