Il ponte sospeso conclusivo (RSI/dielle)

Tutta una vita alla guida (3)

Terza puntata della serie dedicata alla figura della guida alpina. Con Massimo Bognuda scopriremo la Via Ferrata dei Tre Signori

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

La Via Ferrata dei Tre Signori, con partenza da Mornera sopra Monte Carasso, è stata inaugurata il 1° maggio del 2014 ed è nata su iniziativa del locale patriziato e del CAS Bellinzona e Valli (progettista: Aldo Verzaroli). In Ticino, oltre a questa, esiste anche un’altra via ferrata, quella del San Salvatore installata in onore dell’alpinista ticinese Delio Ossola, scomparso sul Cervino.

 

La giornata tardo autunnale è perfetta e i colori riscaldano un paesaggio già spettacolare di suo. Con Massimo Bognuda, guida alpina e coordinatore di Guide Alpine Ticino (GAT), abbiamo accompagnato due clienti su questo sperone spettacolare. Valentina ed Evelyne sono accomunate anche da una caratteristica: entrambe sono mamme di bimbi piccoli, un impegno che non preclude comunque la loro passione.

 

Bognuda è guida per scelta ma, come spesso accade a Sud delle Alpi, di sola "guida" non si vive. Per questo, dopo la formazione, ha scelto un mestiere dove può mettere in pratica anche le conoscenze alpinistiche. Si occupa infatti di sicurezza e pericoli naturali per le Ferrovie federali svizzere (FFS). 

 

A dicembre la serie farà una pausa, per tornare a fine gennaio per una nuova attività, questa volta sulla neve, accompagnati da un altro professionista della montagna.

A maggio 2019 la Confederazione ha adottato la nuova ordinanza sulle attività a rischio, che adegua quella entrata in vigore con la relativa legge nel 2014 e che stabilisce quali offerenti di attività a rischio devono ottenere un’autorizzazione e quali condizioni devono soddisfare. In particolare, per garantire la sicurezza dei clienti, le nuove disposizioni prevedono l’istituzione da parte dei Cantoni di un registro delle guide autorizzate che rispondono agli standard richiesti. Berna ha inoltre incrementato le esigenze per quanto riguarda la professionalità e introdotto norme ISO per la certificazione delle misure di sicurezza nelle ditte.

La via ferrata

La via ferrata

Il Quotidiano di giovedì 28.11.2019

 

 

Dario Lanfranconi
Condividi