Gattiker: "Sostegno anche alla Grecia" (keystone)

Attesi rifugiati dalla Turchia

Berna non intende tenere conto, vista l'emergenza, dell'offensiva militare di Ankara nel nord della Siria

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

La Svizzera, stando a quanto ha dichiarato Mario Gattiker, capo della Segreteria di Stato della migrazione alla NZZ am Sonntag, intende accogliere per la prima volta rifugiati provenienti dalla Turchia, che attualmente ne ospita 3,6 milioni, malgrado l'offensiva di Ankara nel nord della Siria.

Un primo contingente è atteso l'anno prossimo.

La Confederazione continuerà inoltre a sostenere la Grecia. Secondo l'alto funzionario, occorre adottare rapidamente delle misure per tenere sotto controllo una situazione che rischia di degenerare. Allo scopo, la consigliera federale Karin Keller-Sutter ha chiesto un piano d'azione all'Unione Europea.

Condividi