Al momento, sono ignoti i responsabili del gesto (Keystone)

Bruciata un'antenna telefonica

Un incendio ha danneggiato un trasmettitore a Thun. Si sospetta un'origine dolosa

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Sospetto incendio doloso a un'antenna per la telefonia mobile, domenica all’alba, a Thun. Lo ha indicato in un comunicato la polizia cantonale, precisando che il trasmettitore è stato danneggiato.

Le forze dell’ordine sono state allertate poco dopo le 05.20. Le fiamme sono state spente rapidamente dai vigili del fuoco ma le operazioni hanno reso necessaria la temporanea chiusura di una strada nei pressi del rogo e la conseguente deviazione del traffico.

Le autorità hanno confermato che, al momento, sono ignoti i responsabili del gesto e continua la ricerca di testimoni per ottenere informazioni utili sull'accaduto.

Condividi