La corte d'appello lo ha esentato da qualsiasi pena
La corte d'appello lo ha esentato da qualsiasi pena (keystone)

Condannato senza sanzioni

Un ex poliziotto federale colpevole di accettazione di vantaggi non dovrà pagare pena pecuniaria o risarcimento

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

La corte d'appello del Tribunale penale federale ha condannato un ex specialista della Russia presso la Polizia giudiziaria federale per accettazione di vantaggi. L'uomo, nell'agosto del 2016, aveva accettato un invito a una caccia all'orso di una settimana.

 

Fra gli altri, l'invito era arrivato dal vice procuratore generale russo, con il quale il 60enne intratteneva un rapporto di amicizia, nato nei suoi numerosi viaggi in Russia.

Nonostante questo, il tribunale non ha imposto alcuna sanzione. L'esperto non dovrà nemmeno pagare risarcimenti, come invece era stato deciso nell'istanza precedente.

ATS/sf
Condividi