Per la maggioranza è importante rafforzare il senso di responsabilità individuale
Per la maggioranza è importante rafforzare il senso di responsabilità individuale (keystone)

Costi a carico dell’ubriaco

Chi abusa di alcol dovrebbe pagarsi le cure del “dopo sbornia”, ritiene una commissione del Nazionale

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

La commissione della sicurezza sociale e della sanità del Consiglio Nazionale ritiene giusto che chi abusa di alcol o droghe sia tenuto a pagarsi le cure mediche del “dopo sbornia”.

Per la maggioranza è importante rafforzare il senso di responsabilità individuale anche nell'ambito dell'assicurazione obbligatoria delle cure medico-sanitarie. Le persone che ingeriscono un'eccessiva quantità di alcol sono responsabili delle cure mediche loro prodigate: per questo motivo devono pagarle di tasca propria e non addossarne il costo a tutti gli assicurati.

Con 13 voti a 11 è stato dunque ribadito il progetto originario, nato da un’iniziativa parlamentare dell'UDC zurighese Toni Bortoluzzi. In consultazione, il testo aveva attirato le forti critiche dei cantoni, la cui prassi in materia varia.

Il Governo, da parte sua ritiene non sia necessario coordinare o adottare misure particolari a livello federale, ritenendo che la competenza debba rimanere in mano ai singoli cantoni.

ats/ZZ

Condividi