(Keystone)

Covid, aumentano ancora i casi in Svizzera

Oltre 4'000 casi registrati in un giorno, non succedeva da gennaio - Leggero incremento anche dei pazienti ospedalizzati

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

La curva dei contagi da coronavirus in Svizzera continua a salire: oggi, mercoledì, l’Ufficio federale di sanità pubblica ha registrato altri 4'150 casi (ieri erano 2'986), era da gennaio che non si superava la soglia dei 4'000 casi giornalieri; si contano inoltre altri 14 decessi (un numero nettamente inferiore rispetto a un anno fa) e 55 ospedalizzazioni legati a un decorso grave del Covid-19.

 

Cresce, ma meno marcatamente, anche il numero di persone in ospedale: attualmente sono ricoverate 573 persone (ieri erano 554), delle quali 125 in terapia intensiva (ieri erano 119). Il tasso di occupazione in questi reparti, tutti i pazienti inclusi, è del 75,9%.

 

Nelle ultime due settimane, si contano 360 infezioni circa ogni 100'000 abitanti mentre il tasso di riproduzione si attesta a 1,33.

Il 64,46% delle persone in Svizzera è completamente vaccinato; se si considera chi ha più di 12 anni (età minima per ricevere la vaccinazione) la quota sale al 73,35%.

Pandemia, Berna in apprensione

Pandemia, Berna in apprensione

TG 20 di mercoledì 10.11.2021

 
ATS/ludoC
Condividi