In marcia
In marcia (keystone)

Dalla Grecia alla Svizzera

Centinaia di migranti siriani potrebbero essere accolti dalla Confederazione

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

La Svizzera accoglierà molto probabilmente 600 migranti provenienti dalla Grecia. Lo afferma sulle sue pagine la NZZ am Sonntag, citando la Segreteria di Stato della migrazione. I richiedenti l’asilo, quasi tutti di nazionalità siriana, hanno buone possibilità di poter beneficiare di un permesso di soggiorno nella Confederazione, viene sottolineato.

Berna partecipa su base volontaria al programma di ricollocamento dei profughi organizzato dall’Unione Europea. Il Consiglio federale, sulla questione quote, ha dato il via libera a dare ospitalità a 1'500 persone al massimo. Altre 900 dovrebbero venire dall’Italia.

ATS/AlesS

Sul tema: L'UE stabilisce le quote

Condividi