La fiamma è arrivata
La fiamma è arrivata (Keystone)

Losanna e St. Moritz in festa

Dal 9 al 22 gennaio la capitale vodese e la città grigionese ospiteranno i partecipanti alla terza edizione dei Giochi olimpici invernali della gioventù

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Prenderanno il via giovedì i Giochi olimpici invernali della gioventù di Losanna. Dal 9 al 22 gennaio i migliori sportivi tra i 15 e i 18 anni saranno di scena nella città vodese, ma non solo. La manifestazione, che coinvolge 1'880 atleti, tocca anche altre zone svizzere: dalle Alpi vodesi al Vallese, passando per il Giura e i Grigioni. Sono due i villaggi olimpici allestiti, uno naturalmente a Losanna e uno a St. Moritz, che dopo aver risolto i problemi legati alla glaciazione del lago, ospiterà lì le gare di pattinaggio di velocità.

 

La rassegna - alla quale prendono parte 4 atleti ticinesi e 8 grigionesi - combina prestazioni sportive, culturali ed educative. Gli organizzatori, oltre allo spettacolo, mirano a incoraggiare i giovani ad adottare e rappresentare i valori positivi dello sport. Parola chiave di queste due settimane è "rispetto": per gli altri, per se stessi e per l'ambiente.

La tradizionale torcia, transitata dal Ticino il 19 novembre, concluderà il suo tour dei cantoni elvetici giovedì, quando accenderà il braciere della capitale vodese.

FD
Condividi